Festival del Cinema Città di Spello
I Viaggi Di Roby

IL RIFUGIO - La scelta di vita di Günther Knapp


IL RIFUGIO - La scelta di vita di Günther Knapp
Le splendide immagini di natura del Sasso Nero, sulle Alpi Aurine, fanno capire i perché della scelta di vita di Günther Knapp, che alla fine degli anni '70 decise di fermarsi a vivere lì diventando il gestore del rifugio, situato a quota 2923 metri e costruito nel 1894.

"Il Rifugio", titolo del documentario di Vincenzo Mancuso, è il Vittorio Veneto (Schwarzensteinhütte), al confine tra Italia e Austria, è la sua casa: il tempo scorre tra la preparazione, il mantenimento, l'accoglienza ai tanti alpinisti che di qui transitano (e con cui si parla un po' di tutto, ma soprattutto della montagna, del turismo in afflusso, dei problemi più vari).

Knapp viene seguito dalla camera di Mancuso in varie stagioni dell'anno, quando rimane da solo e quando è oberato di lavoro, ma sempre circondato dalle "sue" montagne e dal silenzio d'alta quota a cui non può e non vuole più rinunciare. Per capire - quanto possibile davanti a uno schermo... - la magia di un luogo (quasi) incontaminato e a stretto contatto con il cielo.

04/05/2013, 10:00

Carlo Griseri