Festival del Cinema Città di Spello
I Viaggi Di Roby

Musicisti dello schermo: Paolo Buonvino


Musicisti dello schermo: Paolo Buonvino
Ospite di questa settimana al Cinema Trevi di Roma, nell’ambito della rassegna organizzata da Sergio Bassetti “Musicisti dello schermo”, Paolo Buonvino. Numerose le sue collaborazioni con registi italiani e d’oltreconfine come quelle con Michele Placido, Giovanni Veronesi, Paolo Virzi, Carlo Carlei, Carlo Verdone, Roberto Faenza, Dyane Kurys, Gianluca Tavarelli, Renzo Martinelli, Valerio Jalongo, Luciano Odorisio, Alberto Simone, Davide Marengo, Giulio Manfredonia, Joan Carr-Wiggin. In area extracinematografica ha al suo attivo altrettante numerose collaborazioni con grandi nomi della musica come Franco Battiato, Carmen Consoli, Patrizia Laquidara, Elisa, Negramaro, Dolores O’ Riordan, Jovanotti e altri. È stato Direttore Artistico del Teatro Massimo Bellini di Catania.

Paolo Buonvino nato a Scordia (CT) nel 1968, si diploma in pianoforte al conservatorio “F. Cilea” di Reggio Calabria e studia Discipline della Musica presso l’Università di Bologna. Dopo un apprendistato in veste di assistente musicale per Franco Battiato, si accosta al teatro scrivendo musiche di scena per varie compagnie. Tra i numerosi lavori del primo periodo d’attività compone Francesco: la notte, il sogno, l’alba (1995), opera multimediale per soprano, tenore, basso, voci recitanti, orchestra, coro, computer e tastiere, e Epiklesis (1996), messa per soprano, coro, orchestra, computer e tastiere. Avvia l’attività di composizione di musica per lo schermo con il film televisivo La Piovra 8 (1997, Rai) di Giacomo Battiato. Nel 1998 firma la colonna sonora di Ecco fatto di Gabriele Muccino, con il quale torna a lavorare l’anno successivo in Come te nessuno mai, e poi ancora nel 2001 ne L’ultimo bacio e nel 2003 per Ricordati di me. Per Antonello Grimaldi ha composto le musiche del film Caos calmo (2008). Nel 1999 alla Mostra del Cinema di Venezia gli viene assegnato il premio “Nino Rota” per la colonna musicale di Come te nessuno mai. Al Festival International de Luchon riceve nel 2002 il premio per la migliore partitura musicale con il film Le jeune Casanova. Nel 2008 riceve il David di Donatello e il Nastro d’argento per il suo lavoro musicale in Caos calmo. Ha recentemente firmato le musiche per il documentario Terramatta (2012) di Costanza Quatriglio e per il nuovo film di Sergio Rubini Mi rifaccio vivo, attualmente in sala.

Mercoledì 12 giugno 2013
Cinema Trevi - Cineteca Nazionale

Ore 17.00
Caos calmo di Antonello Grimaldi (2007, 112’)
Ore 19.00
N - Io e Napoleone di Paolo Virzì (2006, 109’)
Ore 21.00
incontro con Paolo Buonvino, moderato da Sergio Bassetti
a seguire
Romanzo criminale di Michele Placido (2005, 152')

11/06/2013, 13:59