I Viaggi Di Roby

BLACKOUT - Musiche di Marco Testoni, voce di Antonella Ruggiero


La colonna sonora del film di Manuel Zarpellon e Giorgia Lorenzato è disponibile si Itunes.


BLACKOUT - Musiche di Marco Testoni, voce di Antonella Ruggiero
E' disponibile su ITunes l'album della colonna sonora di "BlackOut", il film sul drammatico tema della violenza sessuale di gruppo realizzato su un progetto di giovanissimi autori ed interpreti fra i 16 e i 17 anni. Le musiche originali sono state composte da Marco Testoni (edizioni Helikonia) e si avvalgono della straordinaria voce di Antonella Ruggiero che ha voluto interpretare la movie-song del film "Io credo, io penso, io spero" un brano intenso e struggente le cui liriche portano la firma di Edoardo De Angelis. Il film vede la partecipazione di Neri Marcorè ed è diretto da Manuel Zarpellon e Giorgia Lorenzato.

La scrittura musicale di Marco Testoni – compositore e musicista con una lunga esperienza nella musica per l’immagine - coniuga classico e moderno con uno stile che, abbinando elettronica e strumenti acustici, è particolarmente orientato verso un gusto per la ricerca timbrica e l’utilizzo di inusuali strumenti a percussione quali caisa drum e metallofoni.
Fra gli ospiti di questo lavoro musicale raffinato e pensato per dare pathos, luce ed ombra ad una pellicola che parla di dolore, ma anche di voglia di rinascere, ricordiamo: Umberto Scipione, compositore della colonna sonora di "Benvenuti al Sud", che ha eseguito al pianoforte con Filippo Marcheggiani, chitarrista del Banco del Mutuo Soccorso, alle chitarre e Marco Siniscalco al basso la canzone originale scritta da Marco Testoni.

Della tracklist dell’album fanno parte anche i brani: "Senza parole" degli E102, storica band veronese di Claudia Bidoli e Federico Mosconi e il raffinato art jazz dei Pollock Project con "L’Isola".

Inoltre fanno parte della colonna sonora del film alcuni brani aggiuntivi, fra i quali: "L’amore (Il Mostro)" di Dolcenera, "Viaggio solo strade nuove" di Effemme (acronimo di Filippo Marcheggiani) e "Wave" function del duo electro Fear Lab.

In contemporanea con la pubblicazione dell’album e in occasione del Festival Internazionale del Corto di Mompeo del prossimo 20 Luglio sarà presentato il videoclip di "Io Credo, Io Penso, Io Spero": realizzato da Manuel Zarpellon e Giorgia Lorenzato, già registi e montatori del film, che racconta con la forza e l’intensità delle immagini il faticoso processo di rinascita e la voglia di ricucire il dolore di un’offesa attraverso la forza dell’amore e dell’amicizia.

04/07/2013, 18:05