I Viaggi Di Roby

HANDMADE CINEMA - Al Pacino e la testa di Paolo Stoppa


Al Todi Festival questo omaggio agli artigiani del cinema italiano. Diretto da Guido Torlonia e scritto con Laura Delli Colli, un documentario narrato attraverso il ricordo di Chiara Mastroianni partendo dalla prima visita sul caotico set di un film insieme al pap. Realizzatori, mostri sacri del nostro cinema che hanno lavorato sempre nell'ombra e che continuano ad essere apprezzati ovunque per la loro maestria. Artigiani ma, spesso, anche artisti.


HANDMADE CINEMA - Al Pacino e la testa di Paolo Stoppa
I calchi per le parrucche delle star da Rocchetti
Coinvolto e coinvolgente il documentario firmato da Guido Torlonia e Laura Delli Colli. "Handmade Cinema" racconta finalmente quello che c' dietro la riuscita di un film, quei dettagli che sembrano secondari ma che in realt contribuiscono a creare capolavori. I costumi, le scene, l'arredamento, ma anche le parrucche, i cappelli, l'attrezzeria, le scarpe e i gioielli che hanno fatto grande il cinema italiano; tutto visto e raccontato attraverso i ricordi, gli occhi e le mani dei realizzatori, quegli artigiani che con maestria riconosciuta continuano ad essere punto di rifermento di ogni produzione cinematografica mondiale.

Con una serie di interviste a coloro che appaiono solo nei titoli di coda, e qualche volta neanche l, Guido Torlonia e Laura Delli Colli raccontano un settore di qualit tutto italiano; dalla sartoria Tirelli, con gli abiti pi famosi delle grandi dive, alle attrezzerie di Rancati con migliaia di oggetti realizzati a mano per le grandi produzioni holliwodiane. E poi decoratori e pittori che con polistirolo e un pennello riescono a riprodurre qualsiasi quadro, scultura o fondale.

Gli aneddoti raccontati da questi fantastici personaggi fanno affezionare al documentario, riuscendo a rendere familiare un mondo meraviglioso nascosto al pubblico. Dallo stupore di Martin Scorsese davanti alla ricostruzione di New York a Cinecitt, fino ai calchi delle teste delle star: la "vecchia" testa della Loren, e quella di Paolo Stoppa che adesso " perfetta per le parrucche di Al Pacino".

Presentato negli Stati Uniti e in Francia con successo "Handmade Cinema" comincia a girare per i festival del nostro paese, suscitando sempre molta attenzione negli spettatori.
" un piccolo film su queste figure meravigliose che raccontano il lavoro manuale del cinema - ha detto Laura Delli Colli al pubblico del Todi Festival - Abbiamo chiesto loro se si sentono artisti o artigiani; per me sono artisti, e le loro interessanti storie sono sconosciute a gran parte degli spettatori".

26/08/2013, 13:28

Stefano Amadio