I Viaggi Di Roby

Dieci documentari in concorso a Contest


Dieci documentari in concorso a Contest
Saranno dieci i titoli in concorso nella sezione Documentari Italiani di Contest realizzati tra il 2013 e il 2014, proposti per lo più in anteprima a Roma, anche se molti hanno già esordito in alcuni tra i festival italiani più attenti e hanno partecipato ad alcuni appuntamenti internazionali.

Si inizia martedi 27 alle 20.30 con "ROSARNO", prima volta alla regia di Greta de Lazzaris, e si prosegue con "FUOCO AMICO – La storia di Davide Cervia" di Francesco del Grosso, che mette a punto le responsabilità istituzionali nella scomparsa del noto esperto di guerre tecnologiche.

Mercoledi 28 saranno tre i titoli in programma, "PER ULISSE" di Giovanni Cioni, vincitore dell’ultima edizione del Festival dei Popoli come miglior documentario ma soprattutto autore di un film visionario e poetico sulla marginalità, "RING PEOPLE" di Alfredo Covelli, che ci ha riportato ai film di Antonello Branca, "TERRA DI TRANSITO" di Paolo Martino, ovvero entrare nell’intimo di un passaggio che troppo spesso diventa destinazione.

Giovedi 29 sarà la volta di "CAPULCU: voci da Gezi Park" lavoro collettivo di Benedetta Argentieri, Claudio Casazza, Carlo Prevosti, Duccio Servi, Stefano Zoja, e di "ALMAS EN JUEGO" di Ilaria Iovine.

Ultimo giorno Venerdi: prima che la giuria popolare scelta tra il pubblico del Nuovo Cinema Aquila assegni i premi previsti, avremo l’occasione di vedere gli ultimi tre documentari, "MIRAGE A L’ITALIENNE" di Alessandra Celesia di cui abbiamo apprezzato tantissimo ‘Le Libraire de Belfast’, proiettato lo scorso anno,"IL SEGRETO" di Ciop&kaf, come si racconta la tensione di una storia (vincitore dell’ultima edizione di CINEMA DU REEL), e "BUONGIORNO TARANTO" di Paolo Pisanelli, voci collettive contro il disastro.

18/05/2014, 13:28