I viaggi di Roby
Nuovo Cinema Aquila

ANTEPRIMA ESCLUSIVA - Fabio&Fabio presentano "Ride"!


In anteprima ed esclusiva Fabio Guaglione e Fabio Resinaro annunciano in un'intervista a CinemaItaliano.info il loro nuovo progetto USA, "Ride", che affiancher il recentemente annunciato "Mine" interpretato da Armie Hammer ("The Lone Ranger" e "J. Edgar"). Un progetto a microbudget diretto da Angelo Camba e scritto dai due produttori insieme a Marco Sani.


ANTEPRIMA ESCLUSIVA - Fabio&Fabio presentano
Il teaser poster in anteprima!
Recentemente sui giornali italiani e internazionali abbiamo letto del lancio del progetto "MINE", prodotto da Peter Safran ("Buried - sepolto", "The Conjuring - L'Evocazione") che avr come protagonista Armie Hammer ("The social network", "the lone ranger"), ma prima di quel film Fabio Guaglione e Fabio Resinaro hanno dichiarato di voler continuare a lavorare su film con microbudget che partano dall'Italia, come il loro precedente "True Love" distribuito in tutto il mondo: dopo "Make Me Eternal" e "Glitch", i due autori svelano in anteprima esclusiva a CinemaItaliano.info il terzo titolo in sviluppo dalla Mercurio Domina, la casa di produzione di Fabio&Fabio: "Ride".

" un film che per la prima volta unisce l'horror allo sport estremo", spiega Guaglione. "Non vogliamo rivelare troppo, anche perch decisamente presto poich siamo ancora nella fase di ricerca fondi, ma si tratta di un prodotto di genere puro, una storia molto semplice che per ci siamo divertiti a rendere speciale grazie alla progettazione della sua estetica inedita."

"Si tratta di un contest tra riders un contest molto particolare" afferma Marco Sani, co-sceneggiatore assieme a Guaglione e Resinaro. "Fabio&Fabio mi avevano chiesto se avessi idee riguardo ad un film di genere a basso budget. Gli mandai un piccolo pitch di Ride credendo che non avrebbe minimamente attratto il loro interesse, invece Fabio Guaglione mi ricontatt e mi disse 'ok, questo funziona, mettiamoci a scriverlo.' L'esperienza di scrittura condivisa stata molto interessante e lavorare con Fabio&Fabio ha apportato allo script di Ride influenze da Lost, Cabin in the woods, le teorie cospirative sul controllo della mente e altro ancora Come avevo constatato guardando True Love, trovano sempre un modo per infilare in un film un mucchio di roba facendolo sembrare naturale."

Alla regia del progetto troviamo Angelo Camba, autore e filmmaker con cui Fabio&Fabio hanno gi lavorato in passato. "Angelo ha lavorato come producer su diversi nostri progetti, ed uno come noi, uno che ci crede." continua Guaglione. "Anzi, devo dire che ogni tanto mi spaventa perch lui crede in Mercurio Domina ed in quello che rappresenta anche pi di noi. Certe volte mi sembra di aver creato una setta, di cui Angelo il primo adepto, per cui era giusto che fosse lui a dirigere Ride."

"Mentre lavoravamo su un altro progetto, ero riuscito a estorcere da Fabio l'idea alla base di Ride, e ho subito capito che avrei voluto dirigerlo io " spiega Camba. "Non solo perch mi piacerebbe realizzare un film di genere con Fabio&Fabio, ma anche perch il background di Ride simile al mio, sono stato per anni skater e surfer e Ride si ambienta proprio nel mondo degli sportivi. Al giorno d'oggi i filmati che testimoniano imprese sportive hanno sviluppato un loro personalissimo look, creando un grandissimo seguito sulla rete, ed quello che cercheremo di fare per la prima volta su un prodotto narrativo. Ride dovr essere un generatore di adrenalina".

05/06/2014, 08:30

Carlo Griseri