FilmdiPeso - Short Film Festival

Note di regia del documentario "Moj Brate - Mio Fratello"


Note di regia del documentario
Ho deciso, attraverso il mezzo filmico, di assumere lo scomodo e affascinante ruolo di narratore. una vicenda che con i suoi sospesi, i suoi silenzi e le sue emozioni ci rende tutti partecipi circa le dinamiche che attengono al seduttivo quesito irrisolto del perch?
In questa ricerca affannosa, mi sono posto come un osservatore discreto. Soggetto non giudicante consapevole, per, che con la sua presenza produce sguardo e azione. Nella logica analitica del rivivere il gi fatto, il gi attraversato, voglio comunicare ed esprimere la mia vicinanza al dato fenomenico: forse un perch c, ma nella sola misura in cui siamo noi a porlo come quesito. Prima non che atto, accaduto, accidente. Con le implicazioni e i vuoti che un suicidio, o semplicemente la scomparsa di una persona cara, lascia in chi resta.

Nazareno M. Nicoletti