Festival del Cinema Città di Spello
I Viaggi Di Roby

"L’Albero di Trasmissione" a San Giovanni a Latronico


L’Associazione Culturale Vincenzo De Luca presenta un incontro con l’artista/regista Fabrizio Bellomo e la proiezione del film "L’Albero di Trasmissione". Questo incontro si inserisce nell’iniziativa "A cielo aperto", a cura di Bianco-Valente e Pasquale Campanella, attività di ricerca nel mondo dell’arte contemporanea nel Comune di Latronico.

"L’Albero di Trasmissione" è il film d’esordio del poliedrico artista, curatore e filmmaker Fabrizio Bellomo, insolito e avvincente ritratto di famiglia, tutto al maschile.

Presentato a dicembre in anteprima mondiale al 55° Festival dei Popoli di Firenze, il film ha già ottenuto un grande successo di critica e di pubblico.

L’opera prima di Bellomo sarà proiettata il 6 agosto, a Latronico nella piazzetta San Giovanni. "L’Albero di Trasmissione" è un film essenziale e profondo, il racconto di tre generazioni intrecciate l’una all’altra, la cui genialità tecnico-meccanica, decisamente fuori dal comune, diventa l’albero genealogico della famiglia Ciliberti: il nonno Rocco e la sua auto d’avanguardia, costruita trent’anni addietro, pezzo per pezzo, ecologica; il figlio Simone e il suo cantiere pieno zeppo di oggetti di riciclo che lui trasforma in una sorta di museo d’arte, grezzo ma attraente; il nipotino Nicola, un maestro dello smartphone con cui gioca, fotografa, videoriprende e che ascolta le competenze di famiglia per imparare. Il film rivela, con sguardo impassibile da documentario ma con sottofondo di tenerezza ed ironia, una singolare storia di resilienza alla barese. Una creatività ingenua e di periferia, destinata a rimanere nell’ombra ma che Bellomo ha saputo e voluto raccontare dedicando al film un lungo periodo di ripresa e di montaggio. Un’opera prima di grande qualità, prodotta da Amarelarte con l’importante sostegno di Apulia Film Commission e FujiFilm Italia.

04/08/2015, 10:42