OFF - Ortigia Film festival
I viaggi di Roby

La BLS Alto Adige finanzia 6 nuovi progetti
al terzo e ultimo call 2015


Dei 6 progetti che hanno ottenuto il finanziamento, 4 provengono dallItalia - 3 dei quali fanno capo a produzioni altoatesine - 1 dalla Germania e 1 dallAustria.


La BLS Alto Adige finanzia 6 nuovi progetti al terzo e ultimo call 2015
Sono 4 i progetti italiani che beneficeranno di un sostegno da parte della BLS Film Fund & Commission per questo terzo e ultimo call dellanno. "I Figli della Notte" (titolo provvisorio) il film di Andrea De Sica, prodotto dallitaliana Vivo Film, in co-produzione con R&C Produzioni di Roma e la svizzera Ventura Film. De Sica, che aveva iniziato lavorando come assistente di Bertolucci sul set di "The Dreamers", per questo film sceglie la Val Venosta, dove sar girato lintero film, per raccontare lamicizia che nasce tra Giulio ed Edoardo, studenti loro malgrado di un rigido collegio dlite in Alto Adige. La BLS sostiene il progetto con un finanziamento alla produzione di 400.000,00 Euro.

Sempre sostenuto in fase di produzione, con 560.000,00 Euro, il film scritto e diretto da Felix Randau dal titolo provvisorio "Iceman Rache". Il progetto, che aveva gi ricevuto dalla BLS un sostegno alla pre-produzione di 25.000,00 Euro, ambientato oltre 5000 anni fa e girato sul ghiacciaio della Val Senales. Nel film il protagonista sar costretto a sfidare le forze della natura e le montagne alla ricerca degli assassini che hanno ucciso la sua famiglia. Il progetto una versione sperimentale senza dialoghi della storia di tzi, prodotto dalla bolzanina Echo Film in co-produzione con la tedesca Port au Prince & Kultur Produktion. Nel cast ad oggi probabile la presenza di Jrgen Vogel ("Good Bye Lenin!") come protagonista e di Franco Nero ("Django Unchained").

Della Echo Film, in coproduzione con la tedesca Kundschafter Filmproduktion, anche "Tris" (titolo provvisorio), una serie tv scritta da Jan Zabeil, Fabian Mhrke e Andrea Leanza su una tematica molto attuale: Muhammad e Rashid, entrambi siriani, e la giovane Sami, originaria dellEritrea, si conoscono sulla stessa barca di rifugiati, che affonda al largo delle coste greche. Sopravvissuti allincidente, i tre decideranno di proseguire insieme il loro viaggio verso lEuropa. Il progetto ha ottenuto un finanziamento per la pre-produzione di 25.000,00 Euro

Chiude la panoramica dei progetti italiani "Das Versunkene Dorf" di Georg Lembergh. La produzione altoatesina Albolina Film ha ottenuto dalla BLS un finanziamento alla produzione di 35.000,00 Euro per questo documentario che racconta una vicenda importante per la memoria storica dellAlto Adige: A Curon Venosta, tra il 1948 e il 1950 la grande compagnia elettrica Montecatini fece costruire una gigantesca diga che un i laghi di Resia e Curon, sacrificando una parte del paese e costringendo al trasferimento unintera comunit. Curon Venosta e il lago di Resia saranno i luoghi delle riprese.

Sul fronte internazionale ha ottenuto un finanziamento di 490.000,00 Euro alla produzione il family natalizio dal titolo provvisorio "Hexe Lilliseingesacktes Weihnachtsfest" di Florian Baxmeyer, scritto da Gerrit Hermans e tratto dalla nota serie di libri per bambini uscita in Italia con il titolo Maga Martina. Il film frutto di una co-produzione tra le tedesche Blue eyes Fiction e Trixter Productions, laustriaca Dor-Film Produktionsgesellschaft e la belga Be-Films. Tra i luoghi dove verranno effettuate le riprese in Alto Adige ci sono la Val Passiria, Bressanone e Merano.

Infine, a ricevere un finanziamento alla produzione c anche la casa di produzione austriaca Epo-film con il documentario per la tv "Luis Trenker ein Mann und seine Legenden" dellaltoatesina Karin Duregger. Questa documentazione sul noto regista e alpinista altoatesino verr girata in Val Gardena, luogo di origine del regista, oltre che a Bolzano. La BLS ha sostenuto il progetto con 25.000,00 Euro.

10/11/2015, 15:05