FilmdiPeso - Short Film Festival

I doc Luce Cinecittà su Rai Storia


I doc Luce Cinecittà su Rai Storia
Due i documentari Luce Cinecittà programmati su Rai Storia (canale 54 del digitale terrestre) durante il periodo natalizio. Per gettare uno sguardo, spesso inedito, su vissuti e protagonisti che hanno fatto la storia del nostro paese.

Il 29 dicembre 2015, alle 22.00, è in programma "L’Ultima Voce. Guido Notari" di Enrico Menduni. La storia inedita di un protagonista dello spettacolo italiano, un personaggio che per oltre vent’anni ha avuto milioni di spettatori e a tratti è stato il più ascoltato del suo tempo. Un protagonista irripetibile, il cui nome è oggi quasi del tutto ignorato ma per milioni di italiani è stato 'la voce'. Il suo nome era Guido Notari. La radio e il cinema celebravano i trionfi del fascismo e dopo il crollo del regime raccontavano le speranze della Repubblica. La voce rimaneva la stessa, quella di Guido Notari. E come la voce del regime abbia potuto essere anche la voce dell’Italia liberata, senza che nessuno avesse da ridirne, è uno dei misteri che indaga il film.

Una delle vicende più dolorose e tuttavia meno note della Grande Guerra è al centro di "Scemi di Guerra - La Follia nelle Trincee" di Enrico Verra, in onda il 30 dicembre alle 22.00. Sono tanti i volti disorientati e terrorizzati che popolano le fotografie e i filmati realizzati durante e dopo la Prima Guerra Mondiale. La perdita di sé che si legge in questi volti evoca l'enorme diffusione della malattia mentale tra i combattenti. Attraverso una ricca documentazione e le testimonianze di storici autorevoli, Scemi di guerra accompagna lo spettatore in un labirinto della follia. Il viaggio, spesso senza ritorno, dei soldati impazziti sui campi di battaglia.

24/12/2015, 17:42