FilmdiPeso - Short Film Festival

IL SENSO DELLA BELLEZZA - La fisica da un'altra prospettiva


Il documentario di Valerio Jalongo tra arte e scienza al CERN.


IL SENSO DELLA BELLEZZA - La fisica da un'altra prospettiva
Il Senso della Bellezza - Arte e Scienza al CERN
Il documentario Il Senso della Bellezza, realizzato sotto la regia di Valerio Jalongo, ha come proposito quello di raccontare il mondo della scienza e, in particolare, della fisica sotto una prospettiva differente rispetto a quella cui siamo abituati. Limpostazione scolastica, con cui siamo stati educati e cresciuti, ci ha portato a pensare alle scienze come una ricerca schematica e asettica di regole che determinano il funzionamento della realt, perci come un qualcosa che non possa esercitare alcuna forma di attrazione estetica di per s. proprio su questo aspetto che si inserisce la pellicola, cercando di mostrare la bellezza di cui avvolta la ricerca scientifica oltre la fredda apparenza che la rappresenta. Il CERN una realt unica in cui menti superlative, proveniente dalle pi disparate parti del globo, si confrontano in un sol luogo sui dubbi che pi attanagliano lumanit, alla ricerca delle risposte mancanti.

Il documentario, sia con le immagini stesse sia con le parole dei protagonisti, intende mostrare il forte parallelismo che lega larte e la scienza. Elementi come creativit, immaginazione e ricerca del bello, da sempre ritenuti prerogative delle opere artistiche, sono riscontrabili anche nel mondo della fisica, arrivando a essere definiti dagli studiosi del CERN come caratteri che devono essere necessariamente presenti nellindole di tutti i fisici. La bellezza viene definita da uno degli scienziati come il riflesso dellordine che governa luniverso, per questo ricercare lordine vuol dire indagare il bello. In questo viaggio continuo ed infinito verso la scoperta dei segreti che regolano luniverso lo scienziato deve saper unire le conoscenze matematiche allestro artistico.


Gabriele Nunziati

24/11/2017, 17:53