FilmdiPeso - Short Film Festival

Valerio Jalongo


Filmografia dal 2000:
2017 » doc Il Senso della Bellezza - Arte e Scienza al CERN: regia, soggetto, sceneggiatura, produttore
2010 » La Scuola è Finita: regia, soggetto, sceneggiatura (Finalista Premio Solinas Miglior Soggetto 2002)
2010 » doc Sognando il Cinema - Cosa Volevano fare da Grandi quelli che Oggi fanno Cinema?: partecipazione
2009 » doc Di Me Cosa Ne Sai: regia, soggetto, sceneggiatura
2003 » Sulla Mia Pelle: regia, soggetto, sceneggiatura

Biografia:
Si laurea in filosofia nel 1985 e nello stesso anno dirige “Il Volo”, episodio del film Juke-box realizzato in collaborazione con Daniele Luchetti e Carlo Carlei, saggio finale della Scuola di Cinema Gaumont.
Studia negli USA e riceve il Master of Arts in Cinema dall’Università della Southern California con “Dream City” (1988), che ottiene anche il Premio Vittorio De Sica.
Nel 1996 realizza il suo primo lungometraggio “Messaggi quasi Segreti”. Il film racconta le vicende di un adolescente ospite di una famiglia proletaria a Dublino. Miglior film al Festival Internazionale Scrittura e Immagine 1997, invitato ai festival di Montreal, Mar del Plata, Mosca, Dublino.
Nel 1997 scrive e dirige “Il Caso Bebawi”, TV-movie per RAI 1, su un famoso processo per omicidio nella Via Veneto degli anni Sessanta.
Nel 1999 firma la regia di “Torniamo a Casa”, con Barbara De Rossi e Roberto Citran, miniserie in due puntate per RAI 2 su un controverso caso di adozione. Del film è stata realizzata anche una versione internazionale trasmessa in Sud America, Europa e da ARTE in Francia e Germania.
Scrive il trattamento “Laria”, finalista Premio Solinas 2002. Realizza documentari di interesse sociale e per due anni conduce un gruppo di scrittura creativa con i detenuti del carcere romano di Rebibbia.
Nel 2005 realizza “Sulla Mia Pelle”, di cui cura, oltre alla regia, anche la sceneggiatura. Il film, interpretato da Ivan Franek e Donatella Finocchiaro, narra la storia di un detenuto semilibero che lavora nell’Italia del Sud, tra bufale, mozzarelle e camorra. Presentato in concorso al Festival Internazionale di Torino e al Festival Internazionale di Bangkok, ha ricevuto numerosi premi e riconoscimenti in Italia e all’estero.
Nel 2008 è regista del documentario “Di Me Cosa Ne Sai?” coprodotto da Cinecittà Luce e Ameuropa, un’inchiesta e docu-drama sulla storia recente del cinema italiano e sulle vicissitudini culturali del nostro paese.
È stato uno degli animatori del movimento dei Centoautori ed è tra i fondatori dell’omonima associazione. Al momento è impegnato nella preparazione del film “Laria”.
(ultima modifica: 28/07/2009)