Meno di 30
I Viaggi di Robi

ADDIO A VICTOR POLETTI - Morto a Modena l'attore
che lavorò con Fellini e Comencini


ADDIO A VICTOR POLETTI - Morto a Modena l'attore che lavorò con Fellini e Comencini
Victor Poletti
E' morto al reparto oncologico del Policlinico di Modena, il 24 febbraio 2018, l'attore, musicista e scrittore Victor Poletti.

Nella sua lunga carriera ha recitato in "La casa delle mele mature" (1971) di Pino Tosini, "Il bisbetico domato" (1980) di Castellano e Pipolo, "E la nave va" (183) di Federico Fellini, "Anche lei fumava il sigaro" (1985) di Alessandro Di Robilant, "Tango blu" (1987) di Alberto Bevilacqua, "Zoo" (1988) di Cristina Comencini, "Fiori di zucca" (1989) di Stefano Pomilia, "Tentazione di Venere" (1991) di István Szabó, "Tifosi" (1999) di Neri Parenti, "Una furtiva lacrima" (1999) di Riccardo Sesani, "Zana" di Daniela Alviani e Corrado Lannaioli e "I Cavalieri che fecero l'Impresa" (2001) di Ermanno Olmi. Nel 2014 aveva participato al documentario "Poltrone Rosse. Parma e il Cinema" di Francesco Barilli

In TV aveva preso parte alla miniserie "Cuore" (1984) di Luigi Comencini ed era conosciuto come il volto dello spot Campari girato da Federico Fellini.

25/02/2018, 12:26

Simone Pinchiorri