Festival del Cinema Cittŕ di Spello
I Viaggi Di Roby

FESTIVAL DES FILM DU MONDE DE MONTREAL 42 - I film italiani


Cinque opere italiane alla prestigiosa manifestazione canadese in programma dal 23 agosto al 3 settembre. Nel concorso mondiale "Isabelle" di Mirko Locatelli ed in competizione tra le opere prime "Alfradelindian" di Rogelio Farfuquino. Al festival anche "Youtopia" di Bernardo Carboni e "Lambeth Lights" di Luca Bertoluzzi. "La Nostra Pietra" di Alessandro Soetje inserito nella sezione documentari dal mondo.


FESTIVAL DES FILM DU MONDE DE MONTREAL 42 - I film italiani
Festival des Films du Monde de Montreal
Dal 23 agosto al 3 settembre 2018 č in programma la quarantaduesime edizione del Festival des Films du Monde de Montreal, una delle principali manifestazioni dedicate al cinema contemporaneo e d'innovazione a livello mondiale.

Il cinema italiano č rappresentato da due film in concorso. Nella competizione mondiale č stato selezionato "Isabelle", il nuovo film diretto da Mirko Locatelli con protagonista Ariane Ascaride, che interpreta Isabelle, una donna che incontra un ragazzo a cui resterŕ legata a causa di un avvenimento che sconvolgerŕ le loro vite.
In concorso tra le opere prime "Alfradelindian" di Rogelio Farfuquino, un videoracconto girato nelle zone risicole della bassa Sesia tra il 1995 e il 2018.

Due i film presenti nella sezione Regards sur les Cinémas Du Monde: "Youtopia" di Berardo Carboni con Matilda De Angelis ed il cortometraggio "Lambeth Lights" di Luca Bertoluzzi, regista milanese che vive a Londra.

Infine Alessandro Soetje presenterŕ in Documentari dal Mondo "La Nostra Pietra", produzione italo tedesca sulla storia dell'anticonformista Daniele Kihlgren.

Film d'apertura del festival č "Samurai's Promise" di Daisaku Kimura, giovedě 23 agosto al Cinéma Impérial di Montreal.

Questi i film del concorso mondiale:
- CURTIZ di Tamas Yvan Topolánszky
- S’AFTI TI HORA KANEIS DEN IXERE NA KLEI di Giorgos Panousopoulos
- ÖRÖK TÉL di Attila Szász
- OCHO DE CADA DIEZ di Sergio Umansky
- ISABELLE di Mirko Locatelli
- KAOS di Semir Aslanyürek
- KARMA di Wei-Heng Chung
- KU DAMM 59 di Sven Bohse
- MESO di Saša Hajdukovic
- LA NOCHE DE LAS DOS LUNAS di Miguel Ferrari
- PEDRO E INĘS di António Ferreira
- RUGANJE SO HRISTOS di Jani Bojadzi
- THE ETRUSCAN SMILE di Mihal Brezis, Oded Binnun
- OS DOIS IRMĂOS di Francisco Manso
- ELEPHANTS CAN PLAY FOOTBALL di Mikhail Segal
- OWATTA HITO di Hideo Nakata
- MOURIR POUR SURVIVRE di Muye Wen
- ULASKAWIENIE di Jan Jakub Kolski
- CHIRITSUBAKI di Daisaku Kimura
- STRANNIKI TERPENIYA di Vladimir Alenikov
- THE COMMITMENT di Jian Lu
- TOYON KYYL di Eduard Novikov
- THE PADRE di Jonathan Sobol
- DIE LETZTE POINTE di Rolf Lyssy

Per la sezione Opera Prima sono in concorso i seguenti film:
- GRANICE KIŠE di Vlastimir Sudar e Nikola Mijovic
- DIANA di Alejo Moreno
- HAVE YOUR NAME CARVED di Lei Xu
- HORIZONTI di Svetislav Dragomirovic
- REMÉLEM LEGKÖZELEBB SIKERÜL MEGHALNOD :-) di Mihály Schwechtje
- ODNAJDE CIE di Beata Dzianowicz
- JIM SHOE di Peter Sutton
- KILL ME TODAY, TOMORROW I`M SICK! di Joachim Schroeder e Tobias Streck
- LADA KAMENSKI di Sara Hribar e Marko Santic
- ALFRADELINDIAN di Rogelio Farfuquino
- O SEGREDO DE DAVI di Diego Freitas
- MADAM YANKELOVA'S FINE LITERATURE CLUB di Guilhad Emilio Schenkerl
- MAROT SHVOROT di Imri Matalon, Aviad Givon
- NADIE SABRÁ NUNCA di Jesús Torres Torres
- IZMEDJU DANA I NOCI di Andro Martinovic
- NEVINOVEN di Andzor Emkuzh
- EL DESPERTAR DE CAMILA di Rosario Jiménez Gili
- EL BAILE DE LA GACELA di Iván Porras Meléndez
- YOU ARE MY BROTHER di Da Fei

20/08/2018, 12:08

Simone Pinchiorri