I viaggi di Roby
Nuovo Cinema Aquila

CORTISONICI 16 - Un festival da paura


CORTISONICI 16 - Un festival da paura
La primavera varesina, da 16 anni a questa parte, connotata da un festival che negli anni cresciuto sempre pi, dando vita a una settimana in cui si incrociano registi e proiezioni da tutto il mondo, concerti, cinequiz, feste, incontri con gli autori ed eventi collaterali estremi e divertenti. Il Festival Cortisonici 2019 torna a Varese dal 9 al 13 aprile 2019, con un programma sempre pi intenso e unimpronta horror, in linea con il Focus che caratterizza ledizione 2019. Tre serate di concorso per tre premi che verranno assegnati ai 24 film in gara, selezionati tra gli oltre 3.800 arrivati alla segreteria del festival: il Premio della giuria, formata dal collettivo il Terzo Segreto di Satira; il Premio del pubblico, con le votazione del pubblico in sala; il Premio Ronzinanti, assegnato dagli organizzatori del festival. Tanti i luoghi della citt coinvolti: dal Teatro Santuccio al Cinema Nuovo, passando per le Cantine Coopuf, la Biblioteca Civica, il Twiggy e Filmstudio90.

Primo anticipo del festival domenica 7 aprile con levento Aspettando Cortisonici: sar proiettato Revenge, lungometraggio del genere rape and revenge, diretto dalla regista Coralie Farget, con lintroduzione di Mauro Gervasini. Levento presso la Biblioteca Civica di Varese e rientra allinterno degli incontri #INbiblioteca.

Ad aprire degnamente la settimana del festival, marted 9 aprile una Zombie walk, vale a dire una parata in stile morti viventi per le vie del centro, organizzata dal partner del festival Filmhub90: una parata in zombie style per le vie del centro, che chiuder al Teatro Santuccio, dove ci sar linaugurazione ufficiale del festival.

Si prosegue con il Focus A sangue fresco, sezione non competitiva che rende omaggio al cinema horror contemporaneo. Il focus chiude la quadrilogia nerd, che negli ultimi anni ha esplorato il cinema danimazione giapponese, i superhero movies e lo scorso anno il cinema da combattimento: il 2019 la volta del cinema dellorrore nelle sue pi recenti produzioni. Ad inaugurare il focus, la proiezione di Zombie contro zombie, capolavoro del giapponese Shuichiro Ueda, con introduzione di Matteo Bordone, giornalista e conduttore radiofonico.. Meravigliosamente creativo, Zombie contro zombie porta nuova linfa e divertimento allinterno del genere zombie.

Mercoled 10 aprile si continua con il tributo al cinema del brivido: allaperitivo splatter al Teatro Santuccio, fa seguito la proiezione di St.Agatha, horror al femminile del regista americano Darren Lynn Bousman, e una selezione dei Cortometraggi dal To-Horror Film Fest di Torino, con introduzione di Massimiliano Supporta e Matteo Pennacchia, rispettivamente Direttore artistico e Responsabile alla programmazione per il To-Horror, tra i pi importanti festival cinematografici di genere della penisola.

Gioved 11 aprile si riprende con un cinequiz al Twiggy, per poi entrare nel vivo del festival con la Prima somministrazione del concorso internazionale, come di consueto al Cinema Nuovo. Prima volta cortisonica per alcune nazioni: arrivano dal Kosovo, da Israele, Azerbaigian, Vietnam e Venezuela le cinque nuove esplorazioni. Dopo la mezzanotte tutti alle Cantine Coopuf con un omaggio a Federico Sfascia, giovane emergente talento del cinema dellorrore che porter a Varese il suo ultimo lungometraggio StellaStrega.

Venerd 12 aprile si riprende la mattina al Cinema Nuovo con Cortisonici Ragazzi, sezione dedicata a scuole e giovanissimi: dopo il successo dellanno scorso con il bando riservato alla tematica della lotta alle mafie, per ledizione di questanno, Cortisonici ragazzi propone il tema Paura in corto, per esplorarne le diverse declinazioni, attraverso un bando riservato ai pi giovani. I lavori pervenuti, pi di 20, prevalentemente dalla Lombardia, hanno visto i ragazzi lavorare sul tema a livello concettuale, riflessivo e attraverso sperimentazioni sul genere horror, regalando delle opere di altissima qualit. I selezionati verranno proiettati con la presenza di un giurato speciale, Federico Sfascia, maestro dellhorror contemporaneo indipendente. Nel pomeriggio appuntamento alla Biblioteca civica con il workshop Brividi in retroscena: incontro con il regista Federico Sfascia, per scoprire trucchi ottici, stroyboard, modellini, giochi di prospettive, luci ed ombre che ci sono dietro alla realizzazione di un film horror. Il regista e fumettista Federico Sfascia partir dal suo lungometraggio StellaStrega, smontandone e sezionandone diverse scene, per mostrarne i retroscena e lillusione cinematografica.

Dopo un aperitivo al Twiggy, Seconda somministrazione di concorso al Cinema Nuovo. Chiusura della giornata in grande stile, alle Cantine Coopuf, con le proiezioni notturne pi scorrette ed estreme della sezione Inferno. E se il festival esplora il campo dellorrore, lInferno si smarca e vola alto, tra le nuvole del cielo, con un dress code votato al bianco e unatmosfera siderea, sicuramente estrema e sorprendente.

Ultimo giorno di festival sabato 13 aprile, appuntamento nel pomeriggio in Bibilioteca Civica con il Terzo Segreto di satira, collettivo di videomaker italiani satirici, con base a Milano, che compone la giuria del festival. E dopo un aperitivo al Twiggy si entra nella Terza e ultima serata di concorso, sempre al Cinema Nuovo, a cui seguiranno le premiazioni. Si chiude infine alle Cantine Coopuf, con lultimo incontro allinterno del Focus, con la proiezione di Derelicts di Brett Glassberg. Seguir la Festa Finale Cortisonici2019 al Twiggy.

Tanti questanno anche gli eventi targati Cortisonici OFF: proiezioni, concerti, incontri organizzati dai partner del festival Cortisonici. Gioved 28 marzo, ore 21.00, Chrysta Bell - Feels like love tour 2019, alle Cantine Coopuf (ingresso a pagamento). Sabato 30 marzo, ore 18.00. La note dei morti viventi di George A. Romero, a cura di FilmHub ,press oil Cinema Nuovo (ingresso a pagamento). Gioved 4 aprile ore 19.00 ci sar un omaggio a Nicola Piovesan, autore del trailer Cortisonici 2019, con cortometraggi e altre visioni. Evento a cura di FilmHub, presso Filmstudio90. Gioved 11 aprile ore 22.00 Vera Sola in concert, al Twiggy.

CORTISONICI 2019 - SELEZIONE UFFICIALE CONCORSO INTERNAZIONALE

GIOVED 11
1. AJO - Regia: More Raa - Kosovo, 13'
2. BUSINESS MEETING -Regia: Guy Charnaux - Brasile, 2
3. LE MAL BLEU - Regia: Anais Tellene, Zoran Boukherma - Francia, 15
4. NO SMOOKING INDOORS - Regia: Philipp Westerfeld - Germania, 11'
5. HOLD ON - Regia: Bart Schrijver - Olanda, 6'
6. LUCY - Regia: Roberto Gutirrez - Venezuela, 15'
7. ALEF B TAMUZ - Regia: Yael Reisfeld - Israele, 6'
8. THE SHADOW OF AN OWL - Regia: Mikhail Shulaev - Russia, 15
9. LO SIENTO, MI AMOR - Regia: Eduardo Casanova - Spagna, 7'

VENERD 12
1. CM LẶNG THE MUTE - Regia: Pham Thien An - Vietnam, 15'
2. INANIMATE- Regia: Lucia Bulgheroni - Gran Bretagna, 8'
3. MAINTENANT ON PEUT MORIR TRANQUILLE- Regia: Arnaud Guez -Belgio, 4'
4. CERDITA - Regia: Carlota Pereda - Spagna, 14'
5. BROCCOLI - Regia: Ivn Sinz-Pardo -Germania, 4'
6. MOTHS TO THE FLAME- FALENE - Regia: Luca Jankovic, Marco Pellegrino -Gran Bretagna, Italia, 13
7. FOLLOWER - Regia: Jonathan Behr - Germania, 10'
8. OLD GOAT - Regia: Georgiy Boldugerov -Russia, 10
9. ESTIGMA - Regia: David Veldueque - Spagna, 14'

SABATO 13
1. BALACA - Regia: Ruslan Aghazadeh -Azerbaigian, 13
2. LINCOVENIENTE DI AVERE IL C**** -Regia: Astutillo Smeriglia - Italia, 330'
3. 8:27 - Regia: Matthias Kreter - Germania, 13
4. PARRU PI TA-IN YOUR PLACE - Regia: Giuseppe Carleo - Italia, 15'
5. PANTA RHEI - Regia: Wouter Bongaerts - Belgio, 10'
6. InLOVE - Regia: Les Frres Lopez - Francia, 730

27/03/2019, 15:28

Video del giorno