I viaggi di Roby
Nuovo Cinema Aquila

LA SCOMPARSA DI MIA MADRE - In anteprima italiana
al Biografilm Festival di Bologna il 12 giugno


LA SCOMPARSA DI MIA MADRE - In anteprima italiana al Biografilm Festival di Bologna il 12 giugno
Una scena di "La Scomparsa di Mia Madre"
Dopo il successo ottenuto al Sundance Film Festival e la partecipazione ai festival di tutto il mondo, dal CPH:DOX di Copenhagen allItalian Cinema Week di Singapore, LA SCOMPARSA DI MIA MADRE di Beniamino Barrese sar presentato in anteprima italiana al Biografilm Festival di Bologna il prossimo 12 giugno, accompagnato dal regista e dalla protagonista, e arriver poi in sala in autunno, distribuito da Reading Bloom e Rodaggio.

LA SCOMPARSA DI MIA MADRE, che ha ricevuto la candidatura ai Globi dOro ed stato acquisito da LaEffe, il film di esordio di Beniamino Barrese e ha come protagonista sua madre, Benedetta Barzini, top model negli anni 60, musa di fotografi e artisti, da Irving Penn a Richard Avedon, da Andy Warhol a Salvador Dal.

Benedetta Barzini, modella, femminista, scrittrice e docente universitaria, ha oggi 75 anni ed decisa a scomparire; si trova per a dover fare i conti con la determinazione del figlio di fare un film su di lei. L'incontro tra i due diventa scontro e conflitto, ma anche confronto e collaborazione, davanti allo sguardo impassibile della telecamera.

Il film una produzione NANOF con RAI CINEMA (Italia), in associazione con RYOT FILMS (USA), prodotto da Filippo Macelloni.

Ha ricevuto anche il sostegno del Mibac / Direzione Cinema e di Sensi Contemporanei / Toscana Film Commission, oltre a una serie di supporti pubblici e privati alla produzione come Filmitalia e Rai Teche.

La distribuzione internazionale affidata ad AUTLOOK; Kino Lorber, in associazione con la piattaforma Breaker, ha acquisito i diritti per il Nord America e lo distribuir in autunno.

10/06/2019, 17:42