I Viaggi di Robi
locandina di "La Scomparsa di Mia Madre"

Cast

Con:
Benedetta Barzini
Beniamino Barrese
Carlotta Antonelli
Michela De Rossi
Martina De Santis

Soggetto:
Beniamino Barrese

Sceneggiatura:
Beniamino Barrese

Musiche:
Aaron Cupples
Miguel Miranda
Jose Miguel Tobar

Montaggio:
Valentina Cicogna

Fotografia:
Beniamino Barrese

Suono:
Massimo Mariani (Sound Design)

Produttore:
Filippo Macelloni

Produttore Esecutivo:
Filippo Macelloni

Produttore Esecutivo:
Lorenzo Garzella

Produttore Esecutivo:
Giovanni Storti

Produttore Esecutivo:
Hayley Pappas

Produttore Esecutivo:
Matt Ippolito

Produttore Esecutivo:
Bryn Mooser

Produttore Delegato:
Paolo Borraccetti

Produttore Delegato:
Andrea Maria Lehner

Produttore Delegato:
Giulio Luciani

Graphic Design:
Sammy Zarka

La Scomparsa di Mia Madre


Regia: Beniamino Barrese
Anno di produzione: 2019
Durata: 96'
Tipologia: documentario
Genere: biografico/sociale
Paese: Italia
Produzione: NANOF, Rai Cinema; in collaborazione con Ryot films
Distributore: Reading Bloom e Rodaggio
Data di uscita: 10/10/2019
Formato di proiezione: DCP, colore
Ufficio Stampa: Studio PUNTOeVIRGOLA / Gabriele Barcaro
Vendite Estere: Autlook Filmsales
Titolo originale: La Scomparsa di Mia Madre
Altri titoli: Story of B, the Disappearance of My Mother - Storia di B.

Sinossi: "Storia di B. La Scomparsa di Mia Madre" ha come protagonista la madre del regista, Benedetta Barzini, top model negli anni 60, musa di fotografi e artisti, da Irving Penn a Richard Avedon, da Andy Warhol a Salvador Dal.
Benedetta Barzini, modella, femminista, scrittrice e docente universitaria, ha oggi 75 anni ed decisa a scomparire; si trova per a dover fare i conti con la determinazione del figlio di fare un film su di lei. L'incontro tra i due diventa scontro e conflitto, ma anche confronto e collaborazione, davanti allo sguardo impassibile della telecamera.

"La Scomparsa di Mia Madre" stato sostenuto da:
Regione Toscana
Toscana Film Commission
Sensi Contemporanei Cinema e Audiovisivo
MIBACT


Video


Foto