CINECITTÀ SI MOSTRA
I Viaggi Di Roby

DOCAVIV 21 - Quattro documentari italiani in Israele


In concorso "Shooting the Mafia" di Kim Longinotto e "Storia di B. La Scomparsa di Mia Madre" di Beniamino Barrese.


DOCAVIV 21 - Quattro documentari italiani in Israele
"Storia di B. La Scomparsa di Mia Madre" di Beniamino Barrese
La ventunesima edizione di DocAvivi, il più grande evento israeliano dedicato al documentario, presenterà 130 film in otto sezioni. Tema di questa edizione è il dialogo tra uomo e la natura.

In concorso due opere italiane: "Shooting the Mafia" di Kim Longinotto e "Storia di B. La Scomparsa di Mia Madre" di Beniamino Barrese.

Due, anche, i documentari provenienti dalla nostra penisola, che saranno presentati nella seione Panorama: "Camorra" di Francesco Patierno e "Selfie" di Agostino Ferrente.

Il festival è in programma a Tel Aviv dal 23 maggio al 1 giugno 2019.

05/05/2019, 16:17

Simone Pinchiorri