CINECITTÀ SI MOSTRA
I Viaggi Di Roby

FILMFEST MONACO 37 - Nove film italiani in Baviera


In anteprima internazionale sarà presentato "Stay Still - Stillstehen" di Elisa Mishto. In totale il festival di Monaco di Baviera ha in programma 180 film.


FILMFEST MONACO 37 - Nove film italiani in Baviera
180 film provenienti da 62 paesi diversi, tra i quali 118 anteprime tedesche e 48 mondiali. Questi sono i numeri della trentasettesima edizione del Filmfest München in rpgramma a Monaco di Baviera (Germania) dal 27 giugno al 6 luglio 2019.

L'Italia sarà rappresentata da ben nove pellicole. Nella sezione Spotlight sono stati selezionati "Il Primo Re" di Matteo Rovere, "Il Vizio della Speranza" di Edoardo De Angeli, "Momenti di Trascurabile Felicità" di Daniele Luchetti ed il documentario "Santiago, Italia" di Nanni Moretti.

In anteprima internazionale sarà presentato nel Concorso Deutsches Kino - CineCoPro, il lungometraggio "Stay Still - Stillstehen" opera prima della regista Elisa Mishto, una co-produzione tra Italia e Germania.

Il film di Luca Guadagnino "A Bigger Splash" è inserito in CineMerit Award | Ralph Fiennes, sezione dedicata all'attore e regista britannico; mentre Marco Bellocchio presenterà "Il Traditore", reduce dal successo in sala, in Wettbewerb CineCoPro.

Infine, nella sezione International Independents saranno proiettati i documentari "La Scomparsa di Mia Madre" di Beniamino Barrese e "What You Gonna Do When the World's on Fire?" di Roberto Minervini.

23/06/2019, 09:08

Simone Pinchiorri