I viaggi di Roby

ILARIA OCCHINI - L'attrice fiorentina scomparsa a 85 anni


Si spenta proprio nella sua citt natia dopo una lunga carriera trascorsa tra teatro, cinema e tv. Tra i tanti premi il David di Donatello per "Mine Vaganti".


ILARIA OCCHINI - L'attrice fiorentina scomparsa a 85 anni
"La determinazione non il mio tratto distintivo. Non amo la prepotenza, per mi piacciono le figure forti. Di solito c' in loro una chiarezza maggiore."

Cos si descriveva Ilaria Occhini, straordinaria attrice venuta a mancare a Firenze all'et di 85 anni.

Una carriera lunga e fortunata, alternando la settima arte a lunghi periodi sulle tavole di palcoscenico, a partire dal '54 a cinema con "Terza liceo" di Luciano Emmer e '57 a teatro con "L'impresario delle Smirne" per la regia di Luchino Visconti, passando per le collaborazioni con Monicelli, Tognazzi, Risi, Ronconi, Patroni Griffi fino al David di Donatello con "Mine Vaganti" di Ozpetek.

Figlia dello scrittore Berna Occhini, nipote di Giovanni Papini e moglie di Raffaele La Capria, stata anche insignita del Nastro d'argento per "Benvenuti in casa Gori" e di uno alla carriera, del Pardo d'oro per la migliore interpretazione femminile per "Mar nero", e di tanti altri premi a riconoscenza di un lavoro svolto con passione, talento e qualit.

22/07/2019, 11:09

Antonio Capellupo