I Viaggi Di Roby

MILANO INDUSTRY DAYS - I vincitori de L’Atelier


MILANO INDUSTRY DAYS - I vincitori de L’Atelier
Per il sesto anno consecutivo, Milano Film Network (MFN) ha rinnovato l’appuntamento con le giornate professionali rivolte al mondo del cinema italiano indipendente, i Milano Industry Days - MID, quest’anno per la prima volta online. Iniziati a novembre con gli incontri di formazione In Progress Lab, i Milano Industry Days si sono conclusi il 17 e 18 dicembre con la 6Ş edizione di L’Atelier MFN 2020, il primo fondo di sostegno alla post-produzione di lungometraggi italiani.

L’ATELIER MFN (17-18 dicembre 2020)

Si č conclusa la 6a edizione di L’Atelier MFN, l’evento industry con cui MFN intende dare un aiuto concreto ai film in lavorazione oltre che un’opportunitŕ di networking ai registi e produttori italiani con lo scopo di facilitare l’accesso al mercato e al circuito dei festival internazionali dei loro film in post produzione. All’Atelier MFN 2020, condotto dalle curatrici Alice Arecco e Alessandra Speciale con la collaborazione di Antonio Pezzuto, hanno partecipato 67 accreditati industry tra registi, produttori, distributori, buyer, commissioning editor, direttori e programmatori di festival italiani e internazionali.

I registi e produttori dei 7 work in progress selezionati (su 53 film iscritti al bando) hanno presentato un estratto di 30 minuti dei loro film e, alla fine delle proiezioni, sono state organizzate quattro ore di incontri one-to-one.

Tra i festival internazionali e nazionali presenti all’evento: Mostra del Cinema di Venezia, Giornate degli Autori di Venezia, Settimana della Critica di Venezia, Berlinale, Locarno IFF, Karlovy Vary IFF, Festival Annecy Cinéma Italien, Torino Film Festival, Pesaro Film Festival, Trieste Film Festival, Torino Film Lab. Tra i commissioning editor televisivi e distributori internazionali e nazionali: Rai Cinema, Fandango, I Wonder, Amarena Film, Pluto Film, Intramovies, MovieDay, Picture Tree International, Academy Two.

I PREMI DELL’ATELIER MFN 2020
La GIURIA di L’Atelier MFN 2020, composta dai partner Valentina Andreoli, Riccardo Annoni, Carlotta Cristiani e presieduta quest’anno da Beatrice Fiorentino (Delegata Generale della Settimana della Critica di Venezia) ha assegnato i seguenti premi:

Premio Milano Film Network di 6.000 euro
L’ULTIMA VOLTA di Gianluca Matarrese

Menzione Speciale della Giuria:
RE GRANCHIO di Alessio Rigo de Righi e Matteo Zoppis

>1 color grading offerto da Start (Riccardo Annoni) in collaborazione con MFN:
NESSUN POSTO AL MONDO di Vanina Lappa

>1 tutoring di montaggio offerto da Carlotta Cristiani e Valentina Andreoli in collaborazione con MFN:
NESSUN POSTO AL MONDO di Vanina Lappa

>1 master DCP sottotitolato “on screen”, da Start in collaborazione con MFN:
MOTHER LODE di Matteo Tortone

>Premio FICTS (Fédération Internationale Cinéma Télévision Sportifs) di 1.000 euro per un’opera che promuova la cultura delle discipline sportive attraverso il potere dell’immagine consegnato dal Presidente Franco Ascani:
TOUCHÉ di Martina Moor

Uno dei progetti finalisti di L’Atelier MFN sarŕ selezionato da When East Meets West e Trieste Film Festival e presentato a This is IT il 25 gennaio 2021. Dal 2017, infatti, Milano Film Network ha attivato una partnership con When East Meets West e Trieste Film Festival, e in particolare una sinergia con This is IT con l’obiettivo di offrire una duplice opportunitŕ ai produttori italiani, aumentando le possibilitŕ di individuare partner distributivi sia a livello nazionale che internazionale.

23/12/2020, 08:47