I viaggi di Roby

Mother Lode


Regia: Matteo Tortone
Anno di produzione: ancora in produzione
Durata: 75'
Tipologia: documentario
Paese: Italia/Francia
Produzione: Wendigo Films, Malfè Film, Produzione Spinosa
Distributore: n.d.
Data di uscita:
Formato di ripresa: HD, bianco e nero
Titolo originale: Mother Lode

Sinossi: Jorge, 21 anni, vive nel quartiere popolare di Villa Maria del Triumpho a Lima. Autista di moto-taxi, sogna di diventare un meccanico e aprire una propria officina. Deciso a costruirsi un futuro migliore, attraversa il Perù per cercare fortuna in una rinomata città mineraria, La Rinconada.

Durante il cammino viene a conoscenza che molti minatori vi sono scomparsi. Sospesa a5.300 metri di altitudine sulla Cordigliera delle Ande, la città attira migliaia di giovani in cerca di fortuna: una nuova febbre dellʼoro. Presentata come
Eldorado, uomini e donne scommettono il proprio destino sopra il mito dellʼabbondanza delle miniere del ghiacciaio de la “Bella durmiente” .

Jorge ci racconta il mondo della miniera che ha conosciuto per la prima
volta a 13 anni.
Otto anni più tardi, conserva i segni di quella esperienza terribile ma decide di affrontare nuovamente questo mondo oscuro, dominato da credenze ereditate dalla cultura Inca e governato dalla figura del Diavolo, signore del sottosuolo al quale fare offerte regolari per ottenere fortuna o anche la sola sopravvivenza.
Un viaggio iniziatico in cui, a poco a poco, lʼingenuità e la speranza di Jorge scompaiono, per lasciare spazio allʼopposto dellʼEldorado agognato, la faccia nascosta del sogno americano. Una corsa allʼoro senza ritorno.

Ambientazione: Perù

"Mother Lode" è stato sostenuto da:
CNC - Centre National de la Cinématographie
Procirep et de l’Angoa-Agicoa
Piemonte Doc Film Fund


  • Festival
  • Home
    video
  • Colonna
    sonora
  • Sala e TV

Video


Foto