I Viaggi Di Roby

NOTTI BIANCHE DEL CINEMA - I film e gli ospiti


NOTTI BIANCHE DEL CINEMA - I film e gli ospiti
Le anteprime di “Occhi Blu” di Michela Cescon con Valeria Golino e “Penguin Bloom” di Glendyn Ivin con Naomi Watts in collaborazione con il Taormina Film Fest 67; le maratone dedicate a Dario Argento, Fantozzi, Quentin Tarantino, Wes Anderson e Nicolas Winding Refn; i “film del cuore” scelti e presentati al pubblico in sala dagli artisti come “Indagine su un cittadino al sopra di ogni sospetto” di Elio Petri proposto da Fabrizio Gifuni o “Io la conoscevo bene” di Antonio Pietrangeli voluto da Pierfrancesco Favino; le novitŕ italiane presentate dal cast come “La terra dei figli” di Claudio Cupellini e “School of Mafia” di Alessandro Pondi, i film da vedere insieme ai propri figli come “18 regali” di Francesco Amato presentato da Vittoria Puccini; le proiezioni con gli autori come quelle di Paolo Genovese con “Una famiglia perfetta”, Francesco Bruni con “Cosa sarŕ”, Claudio Noce con “Padrenostro” e Mauro Mancini con “Non odiare”.

Sono solo alcuni dei tanti eventi in programma alle Notti Bianche del Cinema: 48 ore di proiezioni non-stop che prenderanno il via il 2 luglio alle ore 20.00 in tutta Italia per concludersi il 4 luglio alla stessa ora e che coinvolgeranno 70 sale e arene cinematografiche a Milano, Bologna, Roma, Torino, Bari, Napoli, Palermo, Cagliari, Venezia con un calendario condiviso e connesso in continuo aggiornamento.

Ideate e curate da Alice nella Cittŕ, nell’ambito del progetto #soloalcinema, le Notti Bianche del Cinema sono realizzate in collaborazione con Anica, Anec, Accademia del Cinema Italiano – David di Donatello, U.N.I.T.A., 100autori, ANAC, UECI, CNA Cinema e Audiovisivo, SNGCI con i Nastri d’Argento, FICE, ACEC, AFIC, doc/it, Fondazione Cinema per Roma e con il patrocinio del Ministero della Cultura, del Comune di Roma e il supporto di Regione Lazio, delle Italian Film Commissions, della Camera di Commercio di Roma e partner come Terna S.p.A. e TIMVISION.

Madrina dell’evento sarŕ Monica Bellucci che dichiara: “Sono felice di supportare le Notti Bianche del cinema, 48 ore di proiezioni non-stop in tutta Italia per recuperare il tempo perso e riscoprire la bellezza della visione sul grande schermo”.

Una festa che mette al centro la magia e l’atmosfera unica del grande schermo, in sala o nelle arene, e il rapporto tra partecipazione e sicurezza, cultura e cittadinanza attiva, con un programma di eventi speciali, riscoperte e nuove uscite, coinvolgendo tutte le professionalitŕ del cinema: registi, artisti, interpreti, sceneggiatori, giornalisti, critici, curatori di festival, uniti per la ripartenza. Un grande evento culturale pensato per recuperare gli spazi perduti, quelli del tempo libero e della socializzazione, del pensiero e del divertimento, e per essere ripetuto durante l’anno.

Moltissimi gli artisti che saranno presenti su tutto il territorio nazionale per accogliere il pubblico nei cinema e nelle arene estive: Marco Bocci, Andrea Bosca, Francesco Bruni, Max Bruno, Gianfranco Cabiddu, Paolo Calabresi, Giorgia Cardaci, Antonio Maria Castaldo, Michela Cescon, Claudio Cupellini, Toni D’Angelo, Antonietta De Lillo, Francesca Romana De Martini, Ivano De Matteo, Andrea De Sica, Pierfrancesco Favino, Irene Ferri, Camilla Filippi, Anna Foglietta, Paolo Genovese, Fabrizio Gifuni, Marino Guarnieri, Sabina Guzzanti, Wilma Labate, Edoardo Leo, Simone Liberati, Stefano Lodovichi, Valentina Lodovini, Maurizio Lombardi, Alessandro Lunardelli, Giorgio Marchesi, Francesca Marciano, Peter Marcias, Pippo Mezzapesa, Paola Minaccioni, Carlotta Natoli, Enza Negroni, Claudio Noce, Alessandro Pondi, Vittoria Puccini, Paola Randi, Stefano Reali, Elena Sofia Ricci, Isabella Sandri, Stefano Sardo, Sara Serraiocco, Marina Spada, Anna Valle e tanti altri.

Esercenti, associazioni, scuole di cinema, cineteche e festival contribuiranno a far vivere, diffondere e amplificare, anche in forme inedite, i programmi che accoglieranno non solo le nuove uscite, ma anche eventi e proiezioni speciali, organizzati e promossi direttamente dagli esercenti del territorio, seguendo le linee della loro identitŕ.

23/06/2021, 13:03