I Viaggi Di Roby

I LUOGHI DELL'ANIMA 2 - Ospiti Mogol, Sibilia e Diritti


I LUOGHI DELL'ANIMA 2 - Ospiti Mogol, Sibilia e Diritti
“Se vuoi vedere il futuro devi avere coscienza del tuo territorio, questo č il piů grande messaggio di Tonino Guerra. – sono le parole di Carlo Petrini e amico ed estimatore del poeta di Pennabilli intervenuto alla presentazione di I luoghi dell’anima. “Importante oggi la sua testimonianza č importante oggi non solo per storicizzare la sua filosofia Slow con cui interpretava il territorio, ma perché in questi tempi puň essere utile anche alle nuove generazioni . Dopo la pandemia avremo fame di orientamenti, di sensazioni che ci facciano capire e interpretare il territorio e ciň che ci circonda. Tonino Guerra č stato un filosofo dell’esistenza ma anche un testimone della cultura italiana nel mondo”

Si terrŕ dal 30 giugno al 4 luglio la seconda edizione di I Luoghi dell’Anima - Italian Film Festival, una manifestazione ideata e presieduta da Andrea Guerra, con la direzione artistica di Steve Della Casa e Paola Poli, nata nel centenario della nascita di Tonino Guerra. Un festival unico che non insegue le mode, le esclusive, le anteprime, ma punta a sollecitare la riflessione e la ricerca del proprio luogo dell’anima.

Argomento della seconda edizione č: “Il cinema e la televisione illuminano i territori” con un focus particolare su: “Musica e memoria: oltre lo spazio e il tempo”, approfondimento dedicato alla canzone d’autore.

I Luoghi dell’Anima - Italian Film Festival si svolgerŕ a Santarcangelo di Romagna, tra il Supercinema e lo Sferisterio, e proporrŕ in Concorso film e documentari che sperimentano nuovi linguaggi per narrare al grande pubblico le memorie e le vicende di luoghi e persone. Non mancheranno gli Eventi Speciali, tra cui la lectio magistralis di Mogol.

«I luoghi dell’anima – spiegano i direttori artistici Steve Della Casa e Paola Poli - sono i percorsi che il cinema suggerisce a ciascuno di noi. Cosě come ognuno ha un luogo che rappresenta qualcosa di speciale, allo stesso modo i film provocano ricordi, emozioni, percorsi capaci di cambiare le nostre vite. Come dice Jean-Luc Godard, il cinema č mistero e fascino, e con questo criterio abbiamo selezionato le nostre proposte e vi proponiamo di condividerle in questo festival».

Promosso dall’Associazione Tonino Guerra, il festival č dedicato a opere cinematografiche e televisive in cui l'ambientazione č protagonista, nell’osmosi tra territorio, memoria, immaginazione e racconto.

«Tonino č stato sceneggiatore, poeta, artista, pittore tutto… – cosě lo ricorda il figlio Andrea Guerra, presidente dell’’Associazione Tonino Guerra. Aveva questa mentalitŕ di attivista Zen. Pennabilli rappresentava una ‘metropoli del verde’, un luogo per trovare nuova ispirazione. Un luogo dove voleva riportare tutta la bellezza che aveva visto nel mondo”. Cosě nasce l’Associazione Culturale Tonino Guerra e il Festival I LUOGHI DELL’ANIMA con cui Andrea Guerra raccoglie l’ereditŕ spirituale, culturale, sociale del padre Tonino, dove al centro ci sono la memoria, le tradizioni e il rispetto della natura, della bellezza e delle risorse non infinite».

"Carlo Petrini - continua Andrea Guerra - che č grande amico dell'associazione, condivide con noi i valori di armonia, dialogo tra i popoli, delle tradizioni contro l'imbarbarimento. Con la nostra associazione parliamo di una sorta di ecologia dell'anima per creare un Museo diffuso che si muova verso il pubblico, una piattaforma per le persone. Il festival di cinema “I luoghi dell’anima” vuole diventare occasione di condivisione di questi valori e di riunione di quei registi cronisti di territori e umanitŕ varie che rinunciano all'intrattenimento puro. E che hanno una missione verso un creato pacifico e sostenibile".

Durante l’anteprima del Festival, il 5 Giugno, il celebre regista tedesco Werner Herzog ha ricevuto un premio speciale alla carriera, “La foglia contro i fulmini”, un talismano immaginifico narrato da Tonino Guerra.

La televisione illumina i territori Incontro con Pilar Fogliati interprete di "Un Passo Dal Cielo 6" e Chiara Galiazzo voce solista della colonna sonora Conduce Steve Della Casa Proiezione speciale "Sorelle Macaluso" di Emma Dante (2020, 94’)

1 LUGLIO 2021 Il cammino del pop: l’evoluzione dell’interpretazione dalla romanza ad oggi LECTIO MAGISTRALIS DI MOGOL.

2 LUGLIO 2021 INCONTRO con SYDNEY SIBILIA Proiezione Speciale "L’incredibile storia dell’Isola delle Rose" di Sidney Sibilia (2020, 117’)

3 LUGLIO 2021 INCONTRO con GIORGIO DIRITTI e Proiezione speciale "Volevo Nascondermi" di Giorgio Diritti (2020, 120’)

SUPER CINEMA | OPERE PRIME IN CONCORSO

Nevia di Nunzia De Stefano (2019, 86’)

Io sono Vera di Beniamino Catena (2021, 101’)

Maternal di Maura Delpero (2019, 91’)

Regina di Alessandro Grande (2020, 82’)

Fortuna di Nicolangelo Gelormini (2021, 108’)

CORTOMETRAGGI IN CONCORSO

Una nuova prospettiva di Emanuela Ponzano (2020, 15’)

Gas station di Olga Torrico (2020, 10’)

Inverno di Giulio Mastromauro (2019, 15’)

I Am Afraid To Forget Your Face di Sameh Alaa (2020, 15’)

Origins di Simon Allegretta (2020, 5’50”)

Yalla di Carlo D’Ursi (2020, 18’)

Mother di Antonio Costa (2020, 20’)

Er Collera Moribbus - Conversazione all’osteria di Piazza della Gensola di Matteo De Laurentiis, Katia Franco (2020, 8’)

DOCUMENTARI

Happy next di Andrea Cocchi (2020, 62’)

The Rossellini’s di Alessandro Rossellini (2020, 90’)

Due Scatole dimenticate di Paolo Pisanelli e Cecilia Mangini (2020, 57’)

Via con me di Giorgio Verdelli (2020, 100’)

VETRINA CORTO D’AUTORE

3 LUGLIO 2021 Zombie di Giorgio Diritti (2020, 13’)

4 LUGLIO 2021 The human voice di Pedro Almodovar (2021, 30’)

Verranno assegnati i Premi • Miglior Opera Prima • Miglior Interprete • Miglior Cortometraggio dalle seguenti giurie:

GIURIA OPERE PRIME : Domenico Procacci (Presidente), Laura Delli Colli, Giorgio Zanchini.

GIURIA CORTOMETRAGGI: Chiara Caselli (Presidente), Samuele Sbrighi, Coordinatore č una giuria popolare selezionata da tre partners: Cineteca di Rimini, La Valigia dell’Attore ed Accademia di Belle Arti di Urbino.

GIURIA MIGLIOR COLONNA SONORA: Pivio Presidente Direttivo ACMF (Associazione Compositori Musiche da Film).

Completano il programma due eventi speciali: UN FILM A PASSO ZERO mostra dell’artista milanese Paolo Ventura (dal 30) e DIPINTI mostra personale dell’artista Alessandro Sicioldr (dal 4).

25/06/2021, 14:32