CINECITTÀ SI MOSTRA
I Viaggi Di Roby

VENEZIA 78 - Evoque Art House presente al
Forum FEDIC con una selezione di film


VENEZIA 78 - Evoque Art House presente al Forum FEDIC con una selezione di film
Nei giorni della 78a Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, nello Spazio Incontri Venice Production Bridge all'Hotel Excelsior del lido di Venezia, il regista Mauro John Capece, a capo della casa di produzione e distribuzione Evoque Art House, presenterà una selezione di opere, accuratamente scelte per il pubblico e per gli addetti ai lavori.

“Reverse” e “La Danza Nera” dello stesso Capece, “Padre Amorth - L'esorcista” di Giacomo Franciosa e “I Giorni Bianchi” di Davide Alfonsi e Denis Malagnino saranno presentati giovedì 9 settembre 2021 a partire dalle ore 14.00, durante il 27° Forum FEDIC, a cura di Paolo Micalizzi.

Presenti alla manifestazione Alessia Tresoldi, ideatrice e curatrice della trasferta di Evoque Art House, Corinna Coroneo, protagonista di due film presentati, Mauro John Capece, curatore della collana e Lorenzo Caravello, presidente in carica della FEDIC che ogni anno assegna il “Premio FEDIC” nei giorni della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia.

La Fedic (Federazione Italiana dei Cineclub) è una delle nove Associazioni di Cultura Cinematografica riconosciute dal Ministero dei Beni Artistici e Culturali.

La Federazione promuove la cultura cinematografica attraverso la produzione e la distribuzione dei film e organizza eventi, rassegne e festival.

La Fedic dal 1993 organizza durante la Mostra del Cinema di Venezia il “Forum FEDIC”.

Mauro John Capece dichiara “ho sempre creduto nell'associazionismo che è sempre stato il motore silente della cultura italiana. Grazie all'associazionismo, ho realizzato i miei primi film e io non rinnego mai le mie origini. Per questo sono particolarmente contento di intervenire, finalmente da addetto ai lavori, in questo Forum Fedic utilissimo a promuovere i film da noi distribuiti ma anche le opere delle nuove leve che saranno sicuramente il futuro del Cinema italiano”.

03/09/2021, 12:42