CINECITTÀ SI MOSTRA
I Viaggi Di Roby

TIMVISION FLOATING THEATRE SUMMER FEST - Termina un'edizione
record. "Un Altro Giro" vince il Premio del Pubblico


TIMVISION FLOATING THEATRE SUMMER FEST - Termina un'edizione record.
Si avvia alla conclusione la seconda edizione del TIMVISION Floating Theatre Summer Fest, la manifestazione ideata da Fabia Bettini e Gianluca Giannelli e organizzata da Alice nella Città in collaborazione con EUR SPA e grazie al main-sponsor TIMVISION, in programma fino al 9 settembre sull’unica arena galleggiante ecocompatibile immersa in un contesto urbano con 150 posti e audio diffuso attraverso cuffie wireless.

Dopo il grande successo dello scorso anno, la manifestazione ha animato l'intera estate romana dal 24 giugno con un cartellone ricco di ospiti, anteprime, incontri, rassegne a tema, proiezioni di grandi classici, cult, film di genere, film restaurati, esordi alla regia, opere provenienti da tutto il mondo e anche titoli proposti in lingua originale con sottotitoli in italiano, replicando il successo e la straordinaria affluenza di un pubblico ormai affezionato.

Tantissimi gli ospiti da Pietro Castellitto a Sara Serraiocco da Michele Riondino a Paola Minaccioni e ancora Pino Strabioli, Linda Caridi, Anna Foglietta, Michela Cescon, Andrea Bosca, Bjorn Andresen, Maurizio Lombardi, Marco Bocci, Simone Liberati, Gaja Masciale, Ludovica Francesconi, Jenny De Nucci, Marina Occhionero, Giulia Maenza, i registi Alex Infascelli, Marco Tullio Giordana, Emiliano Corapi, Karole Di Tommaso, Marco Mancini, Andre De Sica, Alice Pagani, Rocco Fasano, Gianluca Curti, Fabio Ferzetti, Orchidea De Santis, Alberto Anile e molti altri. Madrina e padrino del TIMVISION Floating Theatre Summer Fest sono stati Andrea Delogu e Giacomo Gianniotti.

I NUMERI DEL TIMVISION FLOATING THEATRE SUMMER FEST: numero complessivo di serate 76, oltre 50 ospiti e 8000 presenze per l'edizione 2021.

Una conclusione imperdibile anche quella di questa edizione con tre serate all'insegna del grande cinema. Martedì 7 settembre è prevista la straordinaria presenza del Maestro Marco Bellocchio che introdurrà agli spettatori il suo film documentario “Marx può aspettare”, condividendo emozioni e ricordi della propria vita. Mercoledì 8 settembre sarà la volta de “Il cattivo poeta” opera prima di Gianluca Jodice che grazie all’interpretazione intensa e riuscita di Sergio Castellitto ci restituisce un ritratto dell’ultimo anno di vita decadente e crepuscolare ma ancora ribelle di Gabriele D’Annunzio. L'ultima sera, giovedì 9 settembre, sarà invece dedicata al film che ha ottenuto grande attenzione e che si è aggiudicato il premio del pubblico del TIMVISION FLOATING THEATRE “Un altro giro” di Thomas Vinterberg interpretato, tra gli altri, da Mads Mikkelsen.

06/09/2021, 15:23