I Viaggi Di Roby

GIORGIO COLANGELI - A Spello con "Dante a Memoria"


Doppio appuntamento gratuito giovedì 4 e venerdì 5 novembre nella Chiesa di San Claudio nell’ambito della rassegna di spettacoli dal vivo “Perfomer in Umbria - PIU”


GIORGIO COLANGELI - A Spello con
Giorgio Colangeli
Dopo lo spettacolo di Romano Reggiani & His Band con il concerto “Zattere” a cui ha fatto da sfondo il Complesso museale di San Francesco, a Montone (Pg), la rassegna di spettacoli dal vivo “Performer in Umbria - PIU” prosegue con un doppio appuntamento. Quello con l’attore Giorgio Colangeli, che a Spello porterà lo spettacolo "Dante a memoria. I canti del Purgatorio".

Ad accompagnarlo, in questo viaggio tra le pagine della Divina Commedia, sarà il chitarrista Tommaso Cuneo. Due, come detto, gli appuntamenti in cartellone, entrambi ad ingresso gratuito. Il primo è in agenda per giovedì 4 novembre, alle 21, nella Chiesa di San Claudio, quando l’attore romano porterà in scena il noto ed apprezzatissimo spettacolo “E quindi uscimmo a riveder le stelle”, insieme alla chitarra e al mandolino di Tommaso Cuneo. Colangeli reciterà i primi sei canti del “Purgatorio” della Divina Commedia, intervallandoli con commenti e considerazioni utili alla comprensione, ma anche capaci di divertire il pubblico.

In esclusiva per Performer In Umbria - PIU, poi, nella serata di venerdì 5 novembre, sempre nella Chiesa spellana di San Claudio alle 21, Colangeli proporrà altri sei canti - dal VII al XII - nell’inedito spettacolo dal titolo "Dolce color di oriental zaffiro”, affiancato sempre dalla musica di Tommaso Cuneo.

Promossa dall’Associazione culturale di promozione sociale “Aurora” Aps, la rassegna è realizzata con il sostegno dei fondi del “POR FESR Umbria 2014-2020 - Az. 3.2.1 - Avviso Pubblico per partecipazione Progetto Spettacoli dal Vivo”.
Sarà necessario essere in possesso del Green pass per assistere agli spettacoli. Consigliata la prenotazione che potrà essere effettuata all’indirizzo mail [email protected]

02/11/2021, 12:25