I Viaggi Di Roby

CAORLE INDEPENDENT FILM FESTIVAL 5 - Dal 20 al 24 settembre


CAORLE INDEPENDENT FILM FESTIVAL 5 - Dal 20 al 24 settembre
La giuria della quinta edizione del Caorle Independent Film Festival, che si terrà dal 20 al 24 settembre 2022 presso il Centro Culturale “A.Bafile” di Caorle, è stata scelta dopo un'attenta selezione da parte degli organizzatori e sarà così composta: Stefania Delia Carnevali, è un attrice formatasi alla Scuola di Teatro di Bologna. Con particolare attenzione allo studio del teatro fisico, ha lavorato prevalentemente in teatro alternando al teatro per ragazzi e di figura, quello di prosa e di narrazione, recitando in italiano e in francese in tournées internazionali.

Di origine modenese, da piccola ha vissuto in Algeria e poi in Francia, dove saltava il liceo per chiudersi al cinema e guardare un film dietro l'altro, rigorosamente in lingua originale. Per il cinema ha recitato in numerosi cortometraggi pluripremiati, serie tv, e nei lungometraggi “Le résistant inconnu” di Larbi Bennani; “Good-bye Mr. Zeus” di Carlo Sarti; “L'ultimo giorno del Toro” di Alessandro Zizzo a fianco di David Riondino; “La Guerra a Cuba” di Renato Giugliano (vincitore di Miglior Film, Miglior Attore non protagonista e Miglior Sceneggiatura all’edizione 2020 del Caorle Independent Film Festival); “La California” di Cinzia Bomoll, in uscita a fine anno.
Fa parte del Collettivo SquiLibri, un progetto che promuove la letteratura attraverso performance di letture e narrazione con musica rock dal vivo. Lillo Venezia, sceneggiatore e regista modenese, ha conseguito la laurea magistrale in Scienze della Comunicazione presso l’Università di Bologna con una tesi di laurea in semiologia del cinema sul concetto di canone cinematografico. Ha studiato regia presso l’Eicar di Parigi e nel 2010 ha rappresentato l’Italia alla Berlinale, nella sezione Berlinale Talent Campus. Per l’anno 2019-2020 è stato scelto per il corso di Perfezionamento: Dramaturg Internazionale di “Emilia Romagna Teatro”, portandolo a termine con successo. Ha scritto e diretto film, corti, serie drammatiche e documentari presentando temi sociali come l’autismo, il disagio psichico e l’integrazione. Con la web serie “Rudi” ha vinto il premio Miglior Sceneggiatura Web Serie.

Tom Procida è un attore, regista e produttore americano originario del Texas. Lavora nel cinema da oltre 30 anni con la sua società di produzione, Double Sky Films. Ha partecipato come attore a una vasta gamma di progetti quali spot pubblicitari e industriali, spettacoli teatrali, film indipendenti, show televisivi nazionali e internazionali tra cui PRISON BREAK, FRIDAY NIGHT LIGHTS, e la telenovela messicana POR AMAR SIN LEY. I suoi film sono stati visti in più d'una dozzina di paesi in tutto il mondo e hanno ricevuto prestigiosi riconoscimenti nei principali festival internazionali di cinema indipendente tra cui il premio per la Miglior Sceneggiatura Cortometraggio al Caorle independent Film Festival 2021 con il suo cortometraggio “Esperanza”.

Roberta Pazi, diplomata in Recitazione presso la Scuola di Teatro dell’Emilia Romagna Colli e laureata in Logopedia all'Università degli Studi di Ferrara, si occupa di teatro e cinema come attrice, regista e formatrice dal 1998 ad oggi. Conduce laboratori di pratiche teatrali, pianifica eventi e spettacoli collaborando con vari Enti ed Istituzioni tra cui l’Università degli Studi di Ferrara, il Servizio Sanitario Regionale dell’Emilia Romagna, l’Amministrazione Provinciale di Ferrara, UDI ed aziende private in Italia e in Francia. Ha una scuola di formazione teatrale della durata di 4 anni e collabora con l'Ex Teatro Verdi Laboratorio Aperto di Ferrara e Factory Grisù. Attualmente è Vicepresidente della DestinationFilm-APS, di cui è socia fondatrice, produttrice di spettacoli e cortometraggi. Come attrice ha ottenuto svariati successi tra cui Miglior Attrice all’International Film Festival di Manhattan a New York nel novembre del 2020 e ha ricevuto due candidature, una al Lonely Wolf London International Film Festival e una al Feel the Reel International Film Festival.
“Bentornato Futuro!”, di cui è protagonista, ha vinto il premio per Miglior cortometraggio e Miglior Trucco alla scorsa edizione del Caorle Independent Film Festival. Inoltre, anche per l’edizione 2022, il direttore del Caorle Mare Magazine Flavio Ineschi, è stato riconfermato in qualità di Presidente della Giuria Popolare, che provvederà all’assegnazione del People’s Choice Award. In totale sono previsti 27 premi, tra cui: Miglior Opera Assoluta, Miglior Film, Miglior Regia e Miglior Fotografia; ulteriori premi aggiuntivi e menzioni speciali potranno essere assegnati dalla giuria, Media Partner e organizzatori alle opere più meritevoli .

L’evento ha ottenuto anche quest’anno il Patrocinio del Comune di Caorle, da sempre accanto agli organizzatori nella gestione del Festival. E’ gemellato fin dalla prima edizione con l’Apulia Web Fest e dal 2020 con lo You Film Fest di Washington DC. Importanti collaborazioni sono nate con il collettivo Filmenki di Treviso, il Social Film Fest Artelesia di Benevento e con LaVerne Delay del Miami Film Fest.

30/03/2022, 09:01