I Viaggi Di Roby

THE WEBBY AWARD 26 - "Les Dieux Changeants" nominato
nella categoria Best Art & Exprimental


THE WEBBY AWARD 26 -
"Les Dieux Changeants" di Lucio Arese e' nominato nella categoria Best Art & Exprimental alla 26esima edizione dei Webby Awards.

Les Dieux Changeants
Il pubblico può votare online per aiutare "Les Dieux Changeants" a vincere il massimo riconoscimento di Internet:
https://vote.webbyawards.com/PublicVoting#/2022/video/general-video/art-experimental.

I Webby Awards, presentati dall'International Academy of Digital Arts and Sciences (IADAS), sono la principale organizzazione internazionale che premia l'eccellenza su Internet. La IADAS, che nomina e seleziona i vincitori del Webby Award, è composto da esperti dell'industria di Internet tra cui Kerstin Emhoff, co-fondatore e CEO - PRETTYBIRD; Colleen DeCourcy, presidente, Wieden+Kennedy; Arlan Hamilton, fondatore e Managing Partner - Backstage Capital; John Hanke, fondatore e CEO - Niantic; Nikole Hannah-Jones, creatore - 1619, The New York Times; Renita Jablonski, direttore dell'audio - The Washington Post; Mikael Jørgensen, Fondatore & CEO - &Co; Monica Lewinsky, attivista, stilista e produttore; Swizz Beatz & Timbaland, produttori musicali e co-fondatori - Verzuz; Vanessa Pappas, COO - TikTok; Daniel Reynolds, vicepresidente, Digital Media - Disney; Dara Treseder, SVP, responsabile del marketing globale e delle comunicazioni - Peloton; e Maya Watson, responsabile del marketing globale - Clubhouse.

"Les Dieux Changeants" è un pluripremiato cortometraggio sperimentale che ritrae la distruzione e il crollo di antiche statue greche e romane.
Il corto crea un'eredità visivamente intrigante: la bellezza statica e millenaria di questi marmi messa improvvisamente in movimento da un evento fisico, il colpo di un proiettile.
Realizzato con raffinata computergrafica, filosofico e provocatorio, il significato di Les Dieux Changeants è lasciato all'interpretazione dello spettatore.

"Les Dieux Changeants" è diventato un successo internazionale nel circuito festivaliero cinematografico e una delle produzioni cinematografiche italiane più premiate del 2021 (fonte: Cinemaitaliano.info) con oltre 70 selezioni e 36 premi vinti in 20 paesi e 3 continenti, tra cui due Lovie Awards, l'unica produzione indipendente a venire premiata tra i progetti di grandi studi e agenzie pubblicitarie.

Altre selezioni di spicco includono il 37º International Short Film Festival Berlin (INTERFILM), il Buenos Aires International Film Festival (BUEIFF), i Discover Film Awards, il Seoul International Cartoon & Animation Festival (SICAF), Split Film Festival - International Festival of New Film e molti altri.

Tutte le statue ritratte nel film sono scansioni in 3d da calchi reali creati dal SMK - Statens Museum for Kunst. Questo film è un contributo a SMK Open, l'iniziativa del Museo di
digitalizzare la loro intera collezione per renderla liberamente disponibile al pubblico, da utilizzare e rielaborare per creare nuova arte.

07/04/2022, 09:19