I Viaggi Di Roby

AQUA FILM FESTIVAL 6 - I premi


AQUA FILM FESTIVAL 6 - I premi
La giuria composta da Remo Girone (Presidente di Giuria), Regina Orioli, Andrea Roncato, Michela Andreozzi, Luca Manfredi, Jessica Zufferli, Alexandra Celi, Roberto Girometti e Federica Xotti ha decretato i seguenti vincitori

PREMIO SORELLA AQUA – MIGLIOR CORTO
Premio al miglior film, corto (per regia, sceneggiatura, montaggio, interpretazione) ispirato e dedicato alla tematica dell’ACQUA
Ex aequo
Lifeline (TURCHIA) di Abdullah Sahin
MOTIVAZIONE: Per aver narrato con sapienza fotografica il sogno che si scontra con la realtŕ in una storia di vita fantastica in cui l’acqua č protagonista assoluta.
Y (WATER IN GUARANI) (PARAGUAY) di Chris Arana
MOTIVAZIONE: Per aver realizzato un film corale attraverso l’interpretazione magistrale del protagonista che mette in luce l’assuefazione ad un sistema di abusi attraverso la mancanza d’acqua

PREMIO SORELLA AQUA - MIGLIOR CORTINO
Premio al miglior cortino, (per regia, sceneggiatura, montaggio e interpretazione) ispirato e dedicato alla tematica ACQUA
Insieme (ITALIA) di Lorenzo Sepalone
MOTIVAZIONE: Per aver fotografato con un cortino la forza di ribellarsi alla violenza, trovando nell’acqua una dolce compagna.

MENZIONE SPECIALE AQUA & AMBIENTE
La Menzione va al corto o cortino di genere documentaristico che meglio ha saputo descrivere l’importanza dell’acqua e della sua salute ai fini della tutela e del rispetto dell’Ambiente.
La natura si riprende (i suoi spazi) di Enrico Omodeo Salč (ITALIA)
MOTIVAZIONE: Per aver donato alla Pianura Padana – attraverso la poesia – una inedita fotografia in cui le stagioni raccontano la vita con dolcezza.

MENZIONE SPECIALE AQUA & TURISMO
Premio assegnato al miglior film corto o cortino che coniuga ed esalta il turismo e la sostenibilitŕ ambientale, con un’attenzione speciale al viaggio.
L'ANIENE E I SUOI GIGANTI di Domenico Parisse (ITALIA)
MOTIVAZIONE: Per aver raccontato attraverso il documentario un pezzo di storia in cui si fondono natura e archeologia, accendendo i riflettori su sorgenti e acquedotti, sinonimo di bellezze naturalistiche e opere di ingegneria.

MENZIONE SPECIALE AQUA & ANIMATION
La Menzione attribuita al miglior corto o cortino che si č distinto tra gli altri per l’utilizzo sapiente delle ormai varie tecniche di animazione, dal cartoon, allo stop motion, o alla graphic novel, ecc
REDUCTION di ANNA REKA SZAKALY (UNGHERIA)
MOTIVAZIONE: Per aver narrato il “mondo di dentro” con un’animazione interessante in cui si incrociano visioni futuriste e attenzione all’animo umano.

MENZIONE SPECIALE AQUA & MUSIC
La Menzione assegnata al corto o cortino che meglio ha saputo rappresentare l’acqua e il mare attraverso videoclip musicali.
IL COMPLEANNO di Nino D’Angelo, Regia Miriam Rizzo (ITALIA)
MOTIVAZIONE: Per aver incarnato tutti i valori dell’AquaFilmFestival attraverso una sapiente combinazione di elementi, dalla interpretazione alla danza passando per una fotografia da brividi.

AQUA&COOKING
La Menzione va al corto o cortino che presenta le migliori ricette di una cucina sostenibile, sia per la provenienza di eco-prodotti che per la creativitŕ della pietanza
Linguine Con Pesto Di Mandorle E Limone di Alessia Del Vecchio ed Emanuela Chiariello (ITALIA)

AQUA&STUDENTS
E' la menzione dedicata alle opere provenienti dalle scuole e dalle Universitŕ del territorio italiano ed estero che abbiano come tematica l'acqua.
2030 di Marco Rota e Ivan Adami - Scuola Secondaria di I grado "Alessandro Manzoni" di Rosate (MI)
MOTIVAZIONE: Per la preziosa sceneggiatura che affronta la tematica ambiente con ironia e preparazione degli interpreti.

PREMIO MEDICINEMA ITALIA ONLUS
Dopo le votazioni effettuate dalle “speciali giurie” di Medicinema composte da pazienti, infermiere ,medici e volontari il 5 Aprile a Roma con Fondazione Policlinico Universitario A.Gemelli e il 7 Aprile a Milano con il Grande Ospedale Metropolitano Niguarda, ha vinto la menzione speciale Medicinema il corto :
LA NATURA SI RIPRENDE I SUOI SPAZI di Enrico Omodeo Salč (ITALIA)
MOTIVAZIONE: Il respiro delle belle immagini supportato dalle riflessioni e citazioni, ci porta in volo leggeri attraverso campagne, luoghi dimenticati e angoli segreti, facendo spuntare la poesia, da sempre balsamo per l’animo.

10/04/2022, 14:48