I Viaggi Di Roby

CASINO' - L'emozione sul Grande Schermo


C’è un filo che lega a doppia mandata il brivido che si può vivere all’intero del casinò con l’emozione trasmessa dal grande schermo del cinema.


CASINO' - L'emozione sul Grande Schermo
Negli anni abbiamo visto alcuni tra i migliori attori dedicarsi ad un ruolo di un direttore di un casinò, di un criminale pronto a derubare queste enormi sale da gioco o anche di un giocatore fortunato in grado di vincere somme notevoli.

Ciò che di certo la fa da padrone è la scenografia. Spettacolare, elaborata, coloratissima ed esagerata. Gli ambienti, a volte, vengono ricordati addirittura più della trama, proprio perché lo scopo del casinò è quello di stupire. Spesso, molti telespettatori che hanno vissuto solo l’esperienza di Casino Non AAMS sicuri, sentono l’impulso anche solo di andare a vedere com’è fatto un casino di persona.

Quando il cast conta davvero

Martin Scorsese ha diretto uno dei più bei film in assoluto che trattano il tema del casinò. Un cast di eccellenza accompagna il suo capolavoro. Robert De Niro e Sharon Stone, assieme a Joe Pesci e a James Woods.

De Niro è il direttore di un casino con mandato diretto da parte della mafia e si imbatte in una truffatrice, verso la quale proverà un sentimento difficile da definire come amore. Più un’ossessione che lo porterà alla sua rovina. Metafora del gioco d’azzardo estremo. Un vero capolavoro.

Commedie leggere e divertenti

Tra le commedie più brillanti che si possono ammirare sia su grande che su piccolo schermo, c’è certamente "Ocean’s Eleven". Il primo episodio della saga è di gran lunga il migliore e riesce a far apprezzare dal pubblico, questa banda di criminali che decidono di derubare uno dei casinò più importanti di Las Vegas.

La tensione e il divertimento non mancano di certo, grazie anche alla capacità recitativa dei molti attori presenti.

Il poker la fa da padrone

Un casinò particolare fa da sfondo a "Maverick". La brillante commedia con Mel Gibson ci porta su una nave a vapore da gioco. Luogo meraviglioso e suggestivo, perfetto per puntare un po’ di dollari sulla roulette o sedersi al tavolo da poker per un torneo tra i più importanti e ambiti negli Stati Uniti.

Il nostro eroe ci dimostrerà che grazie ad una bella faccia tosta e anche per merito di un po’ di fortuna, è possibile vincere una discreta somma e cambiare magari la propria vita.

Il casinò a volte è solo di contorno

Nonostante il film sia girato praticamente per intero a Las Vegas, il casinò resta solo un elemento di contorno, non fondamentale per la trama, a dispetto di altri illustri titoli e ci si dimentica quasi dove si trovano i protagonisti.

Stiamo parlando di "Paura e Delirio a Las Vegas". Un giornalista eccentrico e pericolosamente dedito all’uso delle sostanze stupefacenti dovrà realizzare un servizio su una gara motoristica. In realtà della gara vedrà e riporterà ben poco, ma vivrà un’esperienza al limite del mistico e dell’eccesso in compagnia del suo fedele avvocato, che non mancherà di regalare perle di saggezza.

15/09/2022, 18:51

La Redazione