Festival Internazionale della Cinematografia Sociale \
!Xš‚‰

Note di produzione di "Pooh - Un attimo ancora"


Note di produzione di
L’affetto che negli anni ha legato i Pooh ai loro fan è incredibile, forse unico. Per cinque decenni intere generazioni hanno accompagnato la mitica band in un viaggio straordinario di canzoni ed emozioni, di ricordi e avvenimenti. Precursori nelle tematiche e nell’utilizzo di strumenti all’avanguardia musicale, i Pooh hanno raccontato numerose generazioni, scandendo con le loro note i momenti indimenticabili di centinaia di migliaia di persone. Ed è per questo che devono essere raccontati in modo speciale. Abbiamo scelto perciò uno storytelling innovativo: la fiction che racconta il documentario.

Abbiamo provato, inoltre, a rinnovare lo storico legame con la fanbase attraverso i racconti e le testimonianze su come le loro canzoni abbiano segnato i momenti più importanti delle nostre vite (abbiamo ricevuto centinaia di video da tutta Italia a seguito di una call to action lanciata durante il Festival di Cannes). I giovani creators digitali che hanno recitato nel progetto, rappresentano un valore aggiunto anche nello stile narrativo: Tommaso Cassissa, Alessia Lanza, Charlie Moon e Pietro Morello. Con Mariasole Pollio, attrice di talento, si è consolidata un’alchimia e con Elisabetta De Palo, Sabrina Paravicini e Antonello Fassari il set, diretto da Nicola Conversa, si è riempito di magia ed emozioni. Ringrazio il Direttore di Rai Documentari, Fabrizio Zappi, per aver creduto sin da subito in un progetto dallo storytelling innovativo, il Direttore di RaiUno, Stefano Coletta per aver consentito un debutto televisivo in prima serata e Rai Play che continuerà a programmare il docufilm. Un grazie doveroso a Varis Casini e a Francesco Facchinetti per aver sostenuto il progetto caparbiamente e a Toed e Tamata per essere stati dei compagni di viaggio perfetti. Infine va ai Pooh l’immenso ringraziamento per aver creduto nelle nostre professionalità, tanto da affidarci il compito di raccontare la loro storia, la loro musica e la loro amicizia. La musica dei Pooh non si è mai fermata e continuerà ad emozionare giovani e meno giovani di ogni età.

Manuela Cacciamani