!Xš‚‰

ABCinema - Ospite speciale Bruno Bozzetto


ABCinema - Ospite speciale Bruno Bozzetto
Martedì 30 maggio alla Cineteca Milano Arlecchino si terrà l’evento di chiusura, a ingresso libero, dell’edizione 2022-2023 di ABCinema. Una navigazione nei codici del linguaggio filmico tra sala, schermo e rete, un’iniziativa di educazione all’immagine cinematografica promossa da Agis lombarda e dedicata al mondo della scuola.

Focus della giornata, che prenderà il via alle 14.30, sarà il cinema di animazione nel suo rapporto con la didattica e nella sua evoluzione tecnologica. A dialogare con il pubblico, accompagnato dal critico Giancarlo Zappoli e da Pietro Pinetti (CEO dello Studio Bozzetto), sarà il maestro del disegno animato Bruno Bozzetto che racconterà la sua lunga carriera e il suo metodo di lavoro e mostrerà sette suoi cortometraggi selezionati per l’occasione: La differenza, Freedom, L’uomo e il suo mondo, Ecosystem, Random, Europa e Italia, Quark – La rabbia, quest’ultimo nato dalla collaborazione pluriennale con Piero Angela.

A seguire, saranno presentati i lavori prodotti nell’ambito di ABCinema assieme ad alcune opere di Milena Tipaldo e Vincenzo Beschi e interverranno gli esperti formatori coinvolti nel progetto: Carlo Baruffi, Vincenzo Beschi, Luigi Corsetti, Milena Tipaldo, Giancarlo Zappoli. A moderare gli incontri, il responsabile scientifico prof. Manlio Piva e la consulente artistica Patrizia Canova.

ABCinema. Una navigazione nei codici del linguaggio filmico tra sala, schermo e rete è un programma di educazione all’immagine promosso da Agis lombarda in sinergia con Unione Interregionale Triveneta e Unione Interregionale Piemonte Valle d'Aosta, dedicato a tutti gli ordini scolastici, dall'infanzia alle secondarie di II grado. Attraverso proiezioni di film, lezioni di cinema, laboratori, corsi di formazione per insegnanti, il progetto ha l’obiettivo di avvicinare bambini e ragazzi al linguaggio audiovisivo valorizzando al contempo la rete delle sale cinematografiche del territorio.

L’edizione 2022-2023 ha interessato oltre 300 istituti scolastici, 11.500 studenti, 1.422 docenti, 42 esperti formatori e 41 sale cinematografiche, diffusi capillarmente in 102 Comuni, di cui 16 con meno di 5.000 abitanti, di 6 differenti Regioni (Lombardia, Piemonte, Valle d’Aosta, Veneto, Trentino-Alto Adige, Friuli-Venezia Giulia).

ABCinema. Una navigazione nei codici del linguaggio filmico tra sala, schermo e rete è un’iniziativa realizzata nell'ambito del “Piano Nazionale Cinema e Immagini per la Scuola anno 2022 - Progetti di rilevanza nazionale” promosso dai Ministeri della Cultura e dell’Istruzione, in collaborazione con Cineteca Milano, FISSPA dipartimento di Filosofia, Sociologia, Pedagogia e Psicologia Applicata Università degli studi di Padova e Centro Studi Cinematografici.

L’ingresso per il pubblico è libero fino a esaurimento posti.

26/05/2023, 09:28