TersiteFilm
!Xš‚‰

VENEZIA 80 - Tra gli eventi collaterali
la proiezione di "Time to Change"


VENEZIA 80 - Tra gli eventi collaterali la proiezione di
Martedì 5 setembre 2023, alle ore 19.00, alle Procuratie Vecchie di Piazza San Marco a Venezia, si terrà la proiezione del documentario "Time to Change".

"Time to Change" è un documentario, un viaggio intorno al mondo attraverso gli scatti di Stefano Guindani. A guidare lo spettatore Rocío Muñoz Morales, che, a partire da uno spazio a metà tra la galleria d’arte e il teatro di posa, conduce alla scoperta di 17 focus scelti dal fotografo per illustrare gli obiettivi comuni di sviluppo dell’Agenda 2030. Il film è stato realizzato a coronamento del progetto #BG4SDG lanciato nel 2021 da Banca Generali, che apre una discussione a supporto dei 17 obiettivi comuni dell’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile. Un programma ambizioso, che include il contrasto al cambiamento climatico, la conservazione e la protezione degli ecosistemi terrestri e marini, la lotta alla povertà e alle disuguaglianze, l’eliminazione della fame, la garanzia che tutti possano godere di servizi sanitari e di una giustizia equa. E che coinvolge la società globale, dalle grandi imprese ai singoli individui. Time to Change, della durata di 45 minuti, prodotto da Cannizzo Produzioni per la regia di Emanuele Imbucci, segue il fotografo Stefano Guindani nel suo viaggio attorno al mondo mentre documenta, con i suoi scatti, lo stato di realizzazione dei 17 obiettivi.

In questo percorso l’occhio del fotografo ha voluto stigmatizzare da un lato l’emergenza di determinati obiettivi, universali per la loro portata, che scontano ritardi nelle nostre azioni, dall’altra anche mettere in luce l’impegno e la speranza di esempi virtuosi di singole iniziative che si inseriscono nello spirito dell’Onu. Il tutto in una narrativa che racconta in modo esemplare il senso di urgenza della sfida posta dalle Nazioni Unite dove impellenza e dedizione sono due facce della stessa medaglia che riguarda il nostro futuro. Su scala globale, il lavoro si estrinseca nella ricerca di modelli d’innovazione e immagini in grado di riflettere le ambizioni dell’Agenda sensibilizzando il più possibile gli utenti. Nella sua ricerca, il fotografo è stato affiancato da un accompagnatore d’eccezione come Alberto Salza, antropologo tra i più apprezzati a livello internazionale. Altri tre testimoni eccellenti proporranno uno sguardo multidisciplinare sull’Agenda. Marco Montemagno, imprenditore ed esperto di comunicazione, illustra in che modo le nuove tecnologie e l’intelligenza artificiale possano impattare sul Pianeta. Lo chef Davide Oldani, insignito della Stella verde Michelin per la sostenibilità, riflette sugli impatti dell’industria del cibo. La campionessa di sci Federica Brignone racconta, infine, il proprio rapporto con la natura e come la montagna subisca l’impatto dell’uomo.

25/08/2023, 11:35