FilmdiPeso - Short Film Festival
Roberto Orazi

03/12/1964
Roma, Italia

Roberto Orazi


Filmografia dal 2000:
2018 » doc Dentro Fuori: regia, soggetto, sceneggiatura, fotografia
2016 » Noi Eravamo: aiuto regista
2014 » doc Il Sindaco Petroselli: fotografia
2010 » doc A Mao e a Luva: regia, soggetto, sceneggiatura, montaggio, fotografia
2009 » doc H.O.T. - Human Organ Traffic: regia, sceneggiatura, fotografia
2006 » doc Aigarmana!!: regia, soggetto
2003 » Stai con Me: aiuto regista
2001 » Emma Sono Io: aiuto regista
2001 » doc Ferdinandea l'Isola Pensante: Direttore di Produzione
2001 » Sottovento!: aiuto regista
2000 » Ninetynine2one: attore

Biografia:
Roberto Orazi comincia la sua attività come assistente alla regia nel 1989, per poi diventare aiuto regista sia in campo cinematografico che televisivo.
Venditori, è la sua opera prima, cortometraggio di 15 minuti, realizzata nel 2000 con cui partecipa con successo a molti festival sia italiani che internazionali.Nel 2006 si cimenta con la forma documentaristica e realizza AIGARMANA!! Docu musical, Successivamente realizza FABBRICANTI DI PASSIONI, prodotto dal Sindacato Lavoratori della Comunicazione CGIL, un viaggio nel mondo delle professioni dello spettacolo, presentato fuori concorso alla seconda edizione della Festa Internazionale del Cinema di Roma. Nel 2007 tratta il tema del traffico degli organi umani, H.O.T The Human Organ Traffic, prodotto dalla Lupin Film girato tra Brasile, Nepal e Turchia. Il documentario partecipa all’ edizione del 2009 della Festa Internazionale del Cinema di Roma vincendo il premio ENELCUORE come migliore film sociale, che prevede la distribuzione Feltrinelli Real Cinema, e il premio della critica al Festival Ilaria Alpi 2010 ed in concorso ai seguenti Festival : Lidf London Indipendent Documentary Festival (2010), Festival del Cinema Italiano di Miami e Atlanta (2009), Festival del Cinema Italiano di Madrid (2009), RIFF (2010), Festival Internazionale del Cairo (2010), Festival Internazionale della Thailandia (2010), Festival Internazionale Sud Africa (2010) ed Est FilmFestival Montefiascone (2010).
Sempre nel 2010 dirige un nuovo docu-film prodotto dalla Lupin Film, ambientato in una favela brasiliana a Recife, nel nord est del Brasile, dal titolo : A Mao e a Luva, Storia di un trafficante di libri, che in anteprima mondiale partecipa in concorso nella sezione extra alla Festa del Cinema di Roma 2010 e successivamente ai seguenti festival : BIFEST (2011), Bellaria Film Festival (2011), The Village Doc Film Festival (2011), Ecologico International Film Festival (2011), SiciliAmbiente Documentare Film Festival (2011) Terzo Premio all'Est Film Festival (2011), Trani Film Festival (2011) Doc Exposoure Menzione Speciale, United Nation Association Film Festival (2011), DocuWest Film Festival (2011), Festival International de Cine Indipendente y Video Oaxaca – Mexico (2011), Festival Dei Diritti Umani di Napoli (2011) Premio Speciale Vittorio Arrigoni e Giuliano MerKmis, Festival Internacional De Cine y Derechos Humanos Buenos Aires (2012).
Attualmente ha realizzato un documentario commissionato dalla SLC-CGIL ROMA E LAZIO.
(ultima modifica: 07/02/2013)