CINECITTÀ SI MOSTRA
I Viaggi Di Roby
Costanza Quatriglio

06/01/1973
Palermo, Italia

Costanza Quatriglio


Filmografia dal 2000:
2019 » doc Regaz: Direttore Artistico e Coordinatore Didattico
2018 » Sembra Mio Figlio: regia, soggetto, sceneggiatura
2015 » doc 87 Ore: regia, soggetto, sceneggiatura
2015 » corto The Zero Hunger Challenge: regia, soggetto, sceneggiatura
2014 » doc 9x10 Novanta: regia (Girotondo)
2014 » doc LampeduSani: regia, soggetto, sceneggiatura
2014 » doc Triangle: regia, soggetto, sceneggiatura
2013 » medio Con il Fiato Sospeso: regia, soggetto, sceneggiatura, produttore
2013 » doc Segni Particolari: Documentarista: partecipazione
2012 » doc Io, qui. Lo Sguardo delle Donne: regia, soggetto, sceneggiatura
2012 » doc Terramatta; - Il Novecento Italiano di Vincenzo Rabito Analfabeta Siciliano: regia, soggetto, sceneggiatura
2010 » doc Breve Film d'Amore e Libertà: regia, soggetto, sceneggiatura, fotografia, produttore
2009 » doc Il Mio Cuore Umano: regia, sceneggiatura
2007 » doc Gli Invisibili - Esordi nel Cinema Italiano 2000-2006: partecipazione
2006 » doc Il Mondo Addosso: regia, soggetto, sceneggiatura, produttore
2005 » doc Comandare. Una Storia Zen: regia, soggetto, sceneggiatura, fotografia
2003 » L'Isola: regia (opera prima), soggetto, sceneggiatura, montaggio
2003 » doc Racconti per l'Isola - Appunti di Lavoro per un Film: regia, soggetto, sceneggiatura, fotografia
2001 » doc L'Insonnia di Devi - Viaggio attraverso le adozioni internazionali: regia, soggetto
2001 » doc La Borsa di Helene: regia, soggetto, sceneggiatura, montaggio
2000 » doc È Cosaimale?: regia, soggetto, sceneggiatura, montaggio, fotografia
2000 » doc Il Bambino Gioacchino: regia, soggetto, sceneggiatura

Biografia:
Palermo, 1973. Esordisce con il pluripremiato L’isola, presentato al Festival di Cannes alla Quinzaine des Réalisateurs nel 2003. Nello stesso anno presenta Racconti per L’isola alla Mostra di Venezia, un documentario sul lavoro svolto con gli attori non professionisti per il film L’isola. L’amore per il cinema del reale è evidente fin dai suoi primi film: Ècosaimale?, premiato al Festival di Torino del 2000, e L’insonnia di Devi del 2001, coprodotto da Tele+. Tra i suoi documentari: Il mondo addosso, presentato alla Festa del Cinema di Roma nel 2006, Il mio cuore umano, evento speciale al Festival di Locarno del 2009. Nel 2012 Terramatta, presentato alle Giornate degli Autori, ha vinto il Nastro d’Argento per il miglior documentario. Nel 2013 realizza Con il fiato sospeso, mediometraggio di 35’ presentato in Selezione Ufficiale Fuori Concorso alla Mostra del Cinema di Venezia, vincitore del Premio Gillo Pontecorvo e segnalato ai Nastri d’Argento per la commistione tra i generi del linguaggio cinematografico.
(ultima modifica: 11/11/2014)