Festival Internazionale della Cinematografia Sociale \
!X


Milano, Italia

Vittorio Rifranti


Filmografia dal 2000:
in produzione » Altrove: regia
2022 » Ferite: regia, soggetto, sceneggiatura
2018 » I Passi Leggeri: regia, soggetto, sceneggiatura, produttore
2007 » Tagliare le Parti in Grigio: regia (opera prima), soggetto, sceneggiatura

Biografia:
Nato a Milano, si laurea in Lettere Moderne e frequenta Ipotesi Cinema, il laboratorio creato da Ermanno Olmi. Nel 1992 realizza il mediometraggio Lattesa, che partecipa a numerosi festival e ottiene diversi premi. Nel 1998, con il documentario I giorni liberi, vince il Premio FEDIC come Miglior Giovane Autore. Dopo Lo sguardo nascosto, del 2004, con Tagliare le parti in grigio vince nel 2007 il Pardo come Migliore Opera Prima al Festival di Locarno e viene selezionato in concorso in diversi festival internazionali, tra cui Londra, Buenos Aires e Citt del Messico. Nel 2018 realizza I passi leggeri, selezionato in festival italiani e internazionali (Praga, Barcellona). Nel 2020 ha realizzato il cortometraggio La guarigione. Insegna Regia in diverse realt didattiche (IULM, Civica Scuola Luchino Visconti, Istituto Cinematografico Michelangelo Antonioni)..
(ultima modifica: 12/03/2022)