I viaggi di Roby
Nuovo Cinema Aquila

20/01/1972
Ravenna, Italia

Altro


Alessandro Pondi


Filmografia dal 2000:
in produzione » Tutta un'Altra Vita: regia
in produzione » Martino dove Sei?: regia
2019 » Copperman: soggetto, sceneggiatura
2019 » Il Mondo sulle Spalle: sceneggiatura
2018 » Rapiscimi: sceneggiatura
2017 » Backstage "Chi m'ha Visto": attore
2017 » Chi m'ha Visto: regia (opera prima), soggetto, sceneggiatura
2017 » I Fantasmi di Portopalo: soggetto, sceneggiatura
2015 » Poli Opposti: sceneggiatura
2015 » Uno, anzi Due: sceneggiatura
2014 » A Testa Alta: sceneggiatura
2014 » L'Oro di Scampia: soggetto, sceneggiatura
2013 » K2 La Montagna degli Italiani: soggetto, sceneggiatura
2013 » Trilussa. Storia d'Amore e di Poesia: soggetto, sceneggiatura
2012 » Breve Storia di Lunghi Tradimenti - The Lithium Conspiracy: sceneggiatura
2011 » corto It's a Miracle: regia
2010 » Natale in Sudafrica: soggetto, sceneggiatura
2009 » Natale a Beverly Hills: soggetto, sceneggiatura
2000 » Bibo per Sempre: sceneggiatura

Biografia:
Alessandro Pondi nasce a Ravenna il 20 Gennaio 1972 e vive a Roma da oltre vent’anni. Esordisce nel 1997 con il romanzo “Gli angeli non mangiano hamburger” e successivamente inizia a scrivere per la televisione e il cinema accanto ai suoi due maestri: Luciano Vincenzoni e Tonino Guerra.
Dal 1999 ad oggi inanella una serie di successi televisivi quali: “Compagni di scuola”, “Il bambino della domenica”, “L’uomo che cavalcava nel buio”, “Il signore della truffa”, “K2 la montagna degli italiani”, “Trilussa: storia d’amore e poesia”, “L’oro di Scampia”, “A testa alta”, “I fantasmi di Portopalo”… e molti altri.
Ha inoltre ideato il soggetto di serie della soap-opera “Cuori rubati” targata Rai 2 e della serie televisiva “Il commissario Manara” per Rai 1.
Per il cinema firma sia pellicole d’autore come “K il bandito” di Martin Donovan, “Litium Cospiracy” di Davide Marengo e “Mio papà” di Giulio Base, che commedie sentimentali come “Poli Opposti” e film commerciali campione di incassi come “Natale a Beverly Hills” e “Natale in Sud Africa”, con i quali vince due biglietti d’oro, con un incasso complessivo di 40milioni di Euro al botteghino.
Nel 2007 firma la raccolta di racconti noir “Omicidi all’italiana” edito da Colorado noir e distribuito da Mondadori e nello stesso anno inizia una assidua collaborazione con lo sceneggiatore Paolo Logli, con il quale fonda la factory di scrittura “9mq storytellers”.
Per il teatro scrive la commedia sentimentale “Una donna in casa” e due musical campioni di incasso “Un po’ prima della prima” e “Il pianeta proibito” con Lorella Cuccarini e la regia di Luca Tomassini.
“Chi m’ha visto” è la sua opera prima, scritta insieme a Paolo Logli e Giuseppe Fiorello.
Pondi nel corso della sua carriera ha ricevuto importanti premi e riconoscimenti come il premio per la miglior sceneggiatura al Festival Internazionale di Salerno con il film “Il bambino della domenica” nel 2008, il premio per il miglior soggetto e sceneggiatura alla 33 esima edizione ‘Una vita per il cinema’ con il film “K2 la montagna degli italiani” nel 2012, il premio Moige per il film “L’oro di Scampia” nel 2014 e per il film “I fantasmi di Portopalo” nel 2016.
(ultima modifica: 22/09/2017)