I viaggi di Roby
Cinema Aquila
Marta Zoffoli

07/07/1972
Roma, Italia

Altro


Marta Zoffoli


Filmografia dal 2000:
2018 » corto Cena d'Aragoste: attore
2018 » Il Destino degli Uomini: attore (Giuseppina Rizzo)
2012 » To Rome with Love: attore
2011 » Femmine Contro Maschi: attore (Lisa - Ep. "Smemorato")
2010 » Maschi Contro Femmine: attore (Lisa)
2008 » Ex: attore
2005 » corto Offerte Speciali: attore
2003 » Al Cuore Si Comanda: attore

Biografia:
Sono nata a Roma ma le mie origini sono romagnole. Amo profondamente la Romagna e la sua tradizione contadina. Ho una splendida famiglia, numerosa e molto unita. Persone semplici, di cuore, con le quali passo sempre un po’ di tempo appena posso. Mio padre è un uomo che ha saputo inseguire i suoi sogni lasciando il paese d’origine e trasferendosi a Roma con poche lire in tasca per lavorare nell’alta moda. Mia mamma è una bellissima donna che ha sempre saputo sostenere il suo uomo con grande forza e amore. Sono stata molto fortunata a crescere in una famiglia che mi ha sempre sostenuta ed incoraggiata a seguire i miei sogni. I miei genitori mi hanno trasmesso il valore più importante nella vita: Credere nell’amore!
La mia carriera d’attrice inizia prestissimo. Mio fratello Matteo viene notato fuori dalla scuola e scelto per uno sceneggiato Rai. Così, insieme a lui, entro a far parte del mondo dello spettacolo. A 4 anni l’esordio accanto a Domenico Modugno nello sceneggiato rai IL MAESTRO DI VIOLINO.
Le proposte cominciano a fioccare: a quel tempo i bambini attori erano veramente una rarità. A 5 anni mi trovo al fianco di Paola Borboni. Ricordo ancora i suoi occhi pungenti e il suo profumo di cipria. Era lo sceneggiato GEORGE SAND con Anna Proclemer per la regia di Giorgio Albertazzi. Seguono la prima popolarissima sitcom italiana CASA CECILIA con Delia Scala, lo sceneggiato televisivo MARTIN EDEN e GIALLO SERA con Renzo Palmer. Tanti spot pubblicitari, famoso quello della Plasmon.
A 8 anni il debutto al cinema grazie a Francesco Rosi che mi vuole tra i protagonisti di TRE FRATELLI. Amo molto il cinema di denuncia di Rosi ma questo film ha in più una potente vena poetica ed evocativa che lo rendono a mio avviso uno dei suoi capolavori...ancora oggi ogni tanto lo rivedo. Nell'eccezionale cast Vittorio Mezzogiorno, Philippe Noiret, Michele Placido e Charles Vanel. Con Tre Fratelli, nel Maggio del 1981, sono la più giovane attrice presente al festival di Cannes.
Ero alla reception dell’hotel Carlton, dove alloggiavano tutti gli attori ospiti del festival, all’indomani della proiezione del mio film. Mi si avvicina un uomo alto, dall’incredibile sguardo magnetico, ancora oggi impresso nella mia mente. Mi dice in inglese che è rimasto molto colpito dalla mia interpretazione e mi pronostica una brillante carriera. “…e magari un giorno reciteremo insieme in un bel film!”. Non avevo idea di chi fosse, lo liquidai con un sorriso ed un grazie di circostanza.
Era Jack Nicolson ... forse dovrei chiamarlo, magari si ricorda ancora!?
Diretta da Steno sono al fianco di Enrico Montesano nel film QUANDO LA COPPIA SCOPPIA. Interpreto Fanny Ardant bambina nel film di Anna Maria Tatò DESIDERIO. Per ben due volte ho avuto l’onore di essere la figlia di Mario Merola nei famosi film di genere CARCERATO e TRADIMENTO. Conservo ancora il ricordo di quel gigante buono, che mi incuteva un po’ di timore, che portava i babà su set per tutta la troupe, che mi salutava pizzicandomi le guance.
Nel 1985 con Tom Conti e Giancarlo Giannini sono tra i protagonisti del film americano SAVING GRACE, una divertente favola contemporanea del regista Robert Young. Che attori meravigliosi, Tom a volte lo sento ancora...
Era però diventato difficile conciliare il lavoro, gli studi e la normale vita da adolescente. Decido di inseguire il sogno che avevo fin da piccola di fare la ballerina ed entro all'Accademia Nazionale di Danza. La mia carriera d’attrice sembra fermarsi qui, ma dopo il liceo tento gli esami di ammissione al Centro Sperimentale di Cinematografia. Mi dico: “Se è destino che io torni a recitare mi prenderanno, altrimenti farò l’università”. Il CSC mi ha donato 2 anni da sogno e lì è esploso il mio amore per il cinema. Nel tempo libero mi intrufolavo nelle salette montaggio dove ancora si usavano le moviole, nelle sale mix del suono, ascoltavo i racconti di grandi maestri come Piero Tosi.
Fausto Brizzi, mio compagno al Centro Sperimentale, mi convince a salire per la prima volta su un palcoscenico protagonista della sua divertente commedia ALTERAZIONI IN EQUO CANONE scritta con Marco Martani, e l’anno seguente in CUCCIOLO insieme a Massimiliano Bruno e Alessandra Costanzo.
Preso il diploma cominciai a fare tanti provini, tanti... Ma lavorare come attrice non era così facile come avevo creduto. Spesso non dipende solo dalle proprie capacità ma dalle coincidenze …e dalle conoscenze. Ma nonostante lunghi periodi bui non ho mai smesso di crederci. Ho avuto la fortuna di poter respirare il grande cinema, ho lavorato con maestri straordinari, mi emoziono quando guardo un bel film e sogno i ruoli che vorrei interpretare...
Negli anni del boom della fiction televisiva, sono tra i protagonisti di puntata di numerose serie televisive come DON MATTEO, CRONACA NERA, SCOMPARSI, UNA DONNA PER AMICO 3. Nel 1997 entrando per caso in un ufficio sbagliato mi ritrovai a fare un provino per una grossa coproduzione internazionale per la quale cercavano attrici “di nome”. Il mio provino venne mandato negli Stati Uniti all’insaputa dei produttori italiani... e venni scelta per interpretare Basemah in SALOMONE della serie LA BIBBIA. Recito nel film tv PEPE CARVALJO per la regia di Franco Giraldi. Nel 1998 sono tra i protagonisti del film tv americano BONANNO: THE YOUNGEST GODFATHER.
Mi dedico con passione anche all’insegnamento di recitazione e preparazione al casting, tornando anche al Centro Sperimentale di Cinematografia ma questa volta da docente.
Sono protagonista di puntata nelle fiction CUORE vs CUORE, CARABINIERI 5, CODICE ROSSO e NATI IERI, partecipo al film AL CUORE SI COMANDA, opera prima di Giovanni Morricone, lavoro accanto ad Alessandro Gassman in LA SACRA FAMIGLIA e a Kaspar Capparoni in MAMMA DETECTIVE.
Nel 2006/2007 il teatro torna nella mia vita. Debutto con Giampiero Ingrassia protagonista della tournée teatrale QUATTRO MATRIMONI E UN FUNERALE, tratto dall’omonimo film, nel ruolo che fu di Andie Mc Dowell, debuttando a Bari davanti a 2100 persone! Altro successo teatrale è RICETTE D’AMORE, divertente commedia di Cinzia Berni che fa per 2 anni il tutto esaurito nei teatri di Roma.
Nel 2008 decido di dedicarmi ad un’altra mia grande passione: la cucina. Mi iscrivo e mi diplomo ad un corso professionale da cuoco. Il piatto che mi richiedono di più i miei amici? La Carbonara! Amo la cucina casareccia, legata alle tradizioni, alla terra ...sogno una mia locanda in cui deliziare gli ospiti con i prodotti dell’orto, con del buon vino, accanto ad un camino acceso.
Dopo un piccolo cammeo nel film corale EX di Fausto Brizzi arriva finalmente il divertente ruolo di Denise Zampa nella fiction tv UN MEDICO IN FAMIGLIA 6, con il quale mi conquisto la fiducia dei produttori che decidono di affidarmi la nuova protagonista della famosissima fiction I CESARONI.
Dal 2009 faccio parte stabilmente del collettivo teatrale VOCI NEL DESERTO www.vocineldeserto.it.
Fausto Brizzi mi fa vestire i panni di Lisa “La benefattrice” nei 2 film MASCHI CONTRO FEMMINE e FEMMINE CONTRO MASCHI.
Nell’estate del 2011 l’incontro con Woody Allen che scrive per me un ruolo accanto a Roberto Benigni nel film TO ROME WITH LOVE.
(ultima modifica: 08/12/2017)

Sito Web: http://www.martazoffoli.it