I Viaggi Di Roby
Jerzy Skolimowsky

05/05/1938
Łódź, Polonia

Altro


Jerzy Skolimowsky


Filmografia dal 2000:
2018 » Una Storia Senza Nome: attore (Jerzy Kunze)
2013 » Undici Settembre 1683: attore (Jan III Sobieski Re di Polonia)

Biografia:
11 minuti, in concorso alla Mostra di Venezia 2015, è l’ultimo film del regista polacco Jerzy Skolimowski. Nel 2010 Essential Killing ha vinto il Premio Speciale della Giuria alla Mostra di Venezia, il premio come Miglior film al festival di Mar del Plata (Argentina) e numerosi Oscar polacchi (Aquile d’oro).
Con oltre venti titoli in carriera, il lavoro di Skolimowski include il film vincitore dell’Orso d’oro a Berlino Il vergine (Le départ), il vincitore del Gran Prix a Cannes L’australiano (The Shout), il dramma politico vincitore della Migliore sceneggiatura a Cannes Moonlighting (1982), il vincitore del Premio Speciale della Giuria a Venezia La nave faro (The Lightship, 1985) e il thriller del 2008 Quattro notti con Anna, che ha aperto la Quinzaine des Réalisateurs a Cannes e ha vinto il Gran Premio della Giuria a Tokyo.
All’inizio della sua carriera, Skolimowski è stato sceneggiatore del classico di Roman Polanski del 1962 Il coltello nell’acqua. Come attore, Skolimowski è apparso ne La promessa dell’assassino (2007) di David Cronenberg, Prima che sia notte (2000) di Julian Schnabel, Mars Attacks! (1996) di Tim Burton e The Avengers (2012) di Joss Whedon.
È anche un apprezzato pittore.
(ultima modifica: 14/07/2016)