Streeen.org
I Viaggi Di Roby


Altro


Eugenio Barba


Filmografia dal 2000:

Biografia:
Nato nel 1936, salentino, a metà degli anni Cinquanta emigra in Norvegia dove lavora come saldatore e, per due anni, come marinaio su un cargo. Diplomatosi all'Università di Oslo in letteratura francese e norvegese e storia delle religioni, nel 1960 vive sei mesi in un kibbutz in Israele. Tornato in Europa studia qualche anno in Polonia dove conosce lo sperimentale Teatr 13 Rzedow (Teatro delle Tredici File) diretto da Jerzy Grotowskj e Ludwik Flaszen. Nasce con Grotowski un profondo sodalizio che rappresenterà per Barba un vero e proprio apprendistato di teatro e vita che lo porterà, tornato in Norvegia nel ’64, a fondare l’Odin Teatret, gruppo teatrale destinato a radicarsi presto a Holstebro, in Danimarca, dove tuttora risiede. In più di cinquant'anni di attività, l'Odin Teatret ed Eugenio Barba sono divenuti una leggenda del teatro contemporaneo: un gruppo coeso che ha creato e diffuso una tradizione teatrale indipendente, nutrita da ricerche antropologiche. Nel ’79 Barba fonda l'ISTA, International School of Theatre Anthropology, un centro itinerante di studi comparativi sui principi della tecnica dell'attore. Numerose le sue pubblicazioni tradotte in diverse lingue e i riconoscimenti internazionali. Tra gli spettacoli ideati e diretti da Barba con l’Odin Teatret: Ferai (1969), Min Fars Hus (1972), Le ceneri di Brecht (1980), Il Gospel secondo Oxyrhincus (1985), Talabot (1988), Itsi Bitsi (1991), Kaosmos (1993), Mythos (1998), Grandi Città sotto la luna (2003), Il sogno di Andersen (2005), Ur-Hamlet (2006), La vita cronica (2011).
(ultima modifica: 20/08/2015)