Festival Internazionale della Cinematografia Sociale \
!Xš‚‰

Cast


Soggetto:
Adolfo Conti

Sceneggiatura:
Adolfo Conti

Montaggio:
Eugenio Persico

Fotografia:
Eugenio Persico

Produttore:
Adolfo Conti

Consulenza Scientifica:
Pierfrancesco Callieri

Persepolis, Via Merulana


Regia: Adolfo Conti
Anno di produzione: 2004
Durata: 30'
Tipologia: documentario
Genere: archeologia
Paese: Italia
Produzione: Doc Art; in collaborazione con ISIAO
Distributore: n.d.
Data di uscita:
Formato di ripresa: HDV
Formato di proiezione: DV, colore e bianco/nero
Titolo originale: Persepolis, Via Merulana

Sinossi: Sono poche le città del mondo antico che possano rivaleggiare con Persepoli per la sua importanza simbolica. Persepoli fu la capitale di un regno sterminato che dominò l’Asia per duecento anni, estendendosi dall’Egeo all’Oceano Indiano : l’Impero Persiano.
Dal 1964 al 1979 una missione italiana dell’ISMEO (oggi ISIAO) - l’Istituto Italiano per il Medio e l’Estremo Oriente con sede in Via Merulana a Roma– lavorò al restauro di Persepoli. Responsabile della missione era l’architetto Giuseppe Tilia, che ebbe modo non solo di restaurare ma anche di studiare a fondo il più importante sito archeologico dell’antica Persia. Il documentario racconta la storia di questa missione e rivela nuovi preziosi dati archeologici su Persepoli.

Sito Web: http://

Ambientazione: Roma / Persepoli (Iran) / Naqsh-e-Rostam (Iran)

  • Festival
  • Home
    video
  • Colonna
    sonora
  • Sala e TV

Video


Foto

Notizie