Sudestival 2020
locandina di "Scritto a Voce. Una Storia di Resistenza"

Scritto a Voce. Una Storia di Resistenza


Regia: Elisabetta Angelillo
Anno di produzione: 2012
Durata: 27'
Tipologia: documentario
Genere: sociale
Paese: Italia
Produzione: Riprese Socialmente Utili
Distributore: n.d.
Data di uscita: n.d.
Formato di ripresa: AVCHD
Camera: Panasonic AG-HMC151
Sistema di montaggio: Final Cut Pro
Post Produzione: Missaggio in studio con Pro-TOOLS
Formato di proiezione: DVD Double Layer, colore
Ufficio Stampa: Gianfranco Zucca
Titolo originale: Scritto a Voce. Una Storia di Resistenza
Altri titoli: Written by Voice. A History of Resistance

Sinossi: Scritto a voce una storia di resistenza contro la medicalizzazione del male mentale. A Settimo Torinese, da dieci anni, si riunisce un gruppo di persone attraversate da una differenza indicibile. Udire le voci uno stigma psichiatrico che il Gruppo Voci tenta di superare attraverso il dialogo e lascolto. Dare un senso allesperienza delludire le voci il loro obiettivo. Oggi la loro storia un libro.

Sito Web: http://www.scrittoavoce.blogspot.com

Ambientazione: Settimo Torinese (TO)

Periodo delle riprese: Marzo 2012

Budget: 2.000 euro

"Scritto a Voce. Una Storia di Resistenza" stato sostenuto da:
DSM ASL TO 4
Universit degli Studi di Torino


Video


Foto