Cine Contest
I viaggi di Roby

Cast

Interpreti:
Giuseppe Fiorello (Saro Ferro)
Giuseppe Battiston (Giacomo Sanna)
Roberta Caronia (Lucia Ferro)
Angela Curri (Meri Ferro)
Bagya Lankapura (Fortunato)
Domenico Centamore (Antonio)
Saro Minardi (Nicola)
Maurizio Prollo (Peppuccio)
Mario Patanè (Don Catalano)
Fulvio Emanuele (Emanuele)
Alessandro Warnakula (Anpalagan Ganeshu)
Marco Aiello (Silvano)
Greta D'Antonio (Rosaria)
Giampiero Ciccò (Sergio Salemi)
Ivan Giambirtone (Giovanni Salemi)
Lollo Franco (Salvatore)
Stefania Montorsi (Gabriella Lunardi)
Adriano Chiaramida (Don Gaetano Salemi)

Soggetto:
Giovanni Maria Bellu (Liberamente tratto dall’omonimo libro)
Giuseppe Fiorello
Paolo Logli
Alessandro Pondi

Sceneggiatura:
Giuseppe Fiorello
Paolo Logli
Alessandro Pondi
Alessandro Angelini
Salvatore Basile

Musiche:
Piernicola Di Muro

Montaggio:
Angelo Nicolini

Costumi:
Paola Bonucci

Scenografia:
Maurizia Narducci

Fotografia:
Nicola Saraval

Suono:
Marco Grillo (Presa Diretta)
Alessandra Perpignani (Montaggio del Suono)

Casting:
Elisabetta Burranca

Aiuto regista:
Edoardo Re

Produttore:
Roberto Sessa
Leonardo Ferrara (Rai)
Filippo Rizzello (Rai)

Direttore di Produzione:
Alessandro Mancini

Organizzatore di Produzione:
Antonio Stefanucci

I Fantasmi di Portopalo


Regia: Alessandro Angelini
Anno di produzione: 2017
Durata: 100' x 2 ep.
Tipologia: film-tv
Genere: drammatico
Paese: Italia
Produzione: Picomedia; in collaborazione con Ibla Film, Rai Fiction
Distributore: n.d.
Data di uscita:
Formato di proiezione: HD, colore
Ufficio Stampa: Annarita Peritore / Rai Fiction
Titolo originale: I Fantasmi di Portopalo
Altri titoli: Chiedilo al Mare

Sinossi: Natale 1996. La storia di un naufragio che nessuno voleva raccontare.
Una storia vera.

Ambientazione: Portopalo di Capopassero

"I Fantasmi di Portopalo" è stato sostenuto da:
Regione Siciliana
Sicilia Film Commission
Sensi Contemporanei Cinema e Audiovisivo


Libro sul film "I Fantasmi di Portopalo":
"I Fantasmi di Portopalo"
di Giovanni Maria Bellu, 252 pp, Mondadori, collana Strade Blu, 2004
La notte di Natale del 1996 nel canale di Sicilia è avvenuto il più grande naufragio della storia del Mediterraneo dalla fine della seconda guerra mondiale. Nel tentativo di sbarcare nel nostro paese, circa trecento clandestini di origine pakistana, indiana e tamil, muoiono per l'affondamento di una "carretta del mare" del tutto inadeguata a sopportare un tale carico. Il fatto passa quasi completamente sotto silenzio. Ma nei mesi seguenti i pescatori di Portopalo di Capo Passero, che battevano quel tratto di mare, trovarono ogni giorno nelle proprie reti, insieme al pescato, corpi umani. L'avvio di qualsiasi indagine avrebbe significato la chiusura dello spazio di pesca per un tempo indeterminato. Che fare allora di quei cadaveri? Tutti presero la stessa decisione. I fantasmi di Portopalo è la ricostruzione di un'incredibile vicenda, la storia, raccontata in prima persona, di come Giovanni Maria Bellu sia riuscito a dimostrare che quel naufragio è davvero avvenuto e di come un intero paese abbia custodito per anni un atroce segreto.
prezzo di copertina: 14,50


Video


Foto