I viaggi di Roby
Nuovo Cinema Aquila

Indro Montanelli, un Anarchico Conservatore


Regia: Nicoletta Nesler
Anno di produzione: 2018
Durata: n.d.
Tipologia: documentario
Genere: arte/biografico
Paese: Italia
Distributore: n.d.
Data di uscita:
Formato di proiezione: HD, colore e bianco/nero
Titolo originale: Indro Montanelli, un Anarchico Conservatore

Sinossi: Il documentario ricostruisce il percorso umano e professionale di un uomo che sintetizzava il proprio essere nelle parole scelte per il titolo: un anarchico conservatore. In primo piano i suoi rapporti con il fascismo e con Mussolini, prima esaltanti e poi conflittuali; l'esilio in Estonia, le corrispondenze dal fronte, la testimonianza della rivolta ungherese del 1956; e poi il suo lavoro a Il Corriere della Sera, a il Giornale e a La Voce, ultima sua creatura editoriale. E ancora, l'attentato subto a Milano nel 1977 e il suo rapporto controverso anche con la morte, sopraggiunta nel 2001. A ricordare il Montanelli giornalista e non solo sono colleghi che lo hanno conosciuto e frequentato come il presidente Rai Marcello Foa, Tiziana Abate, Roberto Gervaso e Giancarlo Mazzuca.

Ambientazione: Fucecchio (Fi) / Milano

Video


Foto