I Viaggi di Robi
locandina di ""

Cast

Interpreti:
Federica De Vita (Prospera)
Tino Berlino (Attore)
Chiara Conti (Ballerina)
Bruno Tocca (Il Guitto)
Alessandro De Luca (Imprenditore di Salumi)
Marta Antognetti (Tina)
Fabio Mallardo (Pino)
Veronica Liberale (Barbara)
Paola Quintigliani (Ufficialessa)
Carlotta FiorÓ (Carol)
Luigi Paglialunga
Livia Skugor (Collega di Filippo)
Tamara Melchionna (Poliziotta)
Stefania Anetrini (Poliziotta)
Cristina Comini Vela (Cameriera)
Paolo Salustri (Commissario)
Maurizio Venturini (Commerciante)
Franco Venturini (Peppe)
Giulio Vircillo (Marito di Carol)
Carla Onori (Veterinaria)
Caterina Gratani (Clara)

Soggetto:
Franco Venturini
Federica De Vita

Sceneggiatura:
Franco Venturini
Federica De Vita

Musiche:
Loredana BertŔ

Costumi:
Viasistina

Produttore:
Franco Venturini

Operatore Steadycam:
Sacha Melaranci

Trucco:
La Sibilla

Spervisore Post-Produzione:
Giulio Procaccia

All'EtÓ Tua Credi Ancora all'Amore?


Regia: Franco Venturini
Anno di produzione: 2005
Durata: 104'
Tipologia: lungometraggio
Genere: commedia
Paese: Italia
Produzione: Flavia Film
Distributore: n.d.
Data di uscita:
Formato di proiezione: 35mm, colore
Titolo originale: All'EtÓ Tua Credi Ancora all'Amore?
Altri titoli: Do You Still Believe in Love at Your Age?

Sinossi: Il titolo deriva dall'ultima frase detta da Prospera, protagonista della storia. Prospera Ŕ una donna sui 30 anni. Il suo passato non viene precisato; possiamo solo intuirlo ascoltando il testo della sua canzone preferita: Bellissima, di Loredana BertŔ, che inizia con queste parole: che strano uomo avevo io. Prospera si sente attrice e infatti fa parte di una compagnia di " guitti " squattrinati. PoichÚ non riesce a vivere con i proventi della sua attivitÓ teatrale, durante il giorno si occupa della vendita " porta a porta " di enciclopedie. Questo suo lavoro Ŕ fonte di incontri spiacevoli ( come quando visita un imprenditore proprietario di un salumificio in Calabria ) e piacevoli ( come nel caso di Carol, signora benestante, che dÓ a Prospera l'opportunitÓ di sfamarsi ). Durante il suo peregrinare da un cliente all'altro, Prospera telefona ai suoi amici e conoscenti, invitandoli a venire a vederla a teatro...

Ambientazione: Roma

  • Festival
  • Home
    video
  • Colonna
    sonora
  • Sala e TV

Video


Foto

Notizie