OFF - Ortigia Film festival
I viaggi di Roby
locandina di "Amleto - La Serie"

Cast

Interpreti:
Donatella Furino (Amleto)
Simone Destrero (Re)
Giovanna Cappuccio (Regina)
Betti Pedrazzi (Spettro defunto del Re)
Gennaro Falconetti (Polonio)
Diego Maiello (Laerte)
Giulio Mezza (Orazio)
Arianna Pastena

Soggetto:
William Shakespeare (Basato sull'omonima tragegia Tragedia)

Sceneggiatura:
Emma Campili
Donatella Furino

Musiche:
Louis De Cicco

Montaggio:
Emma Campili
Donatella Furino
Margherita Diurno

Fotografia:
Raffaele Cirillo

Suono:
Sonia Esposito (Presa Diretta)
Gianluca Todarello (Presa Diretta)
Roberto Boccia (Montaggio)

Prima Camera:
Luca Scarparo

Amleto - La Serie


Regia: Emma Campili, Donatella Furino
Anno di produzione: 2018
Durata: 225' (15 punt.)
Tipologia: web-serie
Paese: Italia
Produzione: Indacos
Distributore: Indacos
Data di uscita: n.d.
Formato di proiezione: HD, colore
Ufficio Stampa: Inter Nos Web Communication
Titolo originale: Amleto - La Serie

Sinossi: Come cambierebbe il nostro modo di relazionarci ai social se un film o un libro corrispondessero ad un anno di contenuti postati, prendendo per buone le regole spazio-temporali non pi della sceneggiatura o del romanzo, ma proprio di facebook? Ecco come nasce questo esperimento: Amleto diventa la stagione zero di un nuovo format. La storia del principe shakespeariano, rispettando fedelmente il testo originale, raccontata utilizzando tutte le forme nate dai social network, passando anche per gif, emoticon, loop-video nellintento di vedere che succede a rendere veramente attuale il tempo del racconto, dove tempo' non solo lepoca in cui si svolge il racconto, ma tempo i tempi con cui e in cui si snoda e si svolge un racconto.

Sito Web: https://www.facebook.com/AmletoLaSerie

Ambientazione: Roma

"Amleto - La Serie" stato sostenuto da:
Comune di Napoli
Teatro India di Roma


Note:
Amleto - La Serie la prima social serie pensata per essere narrata sui social, su Facebook, che diventa melieu per la sperimentazione di un nuovo format drammaturgico in grado di declinare Cinema, Teatro e Letteratura nel linguaggio dei social network.

Video


Foto