Sudestival il cinema italiano in Puglia
I viaggi di Roby
Festival del Cinema città di Spello
locandina di "Bandidos e Balentes - Il Codice Non Scritto"

Bandidos e Balentes - Il Codice Non Scritto


Regia: Fabio Manuel Mulas (opera prima)
Anno di produzione: 2017
Durata: 101'
Tipologia: lungometraggio
Genere: drammatico/storico/thriller
Paese: Italia
Distributore: n.d.
Data di uscita: 23/02/2017
Formato di proiezione: DCP, colore
Titolo originale: Bandidos e Balentes - Il Codice Non Scritto
Altri titoli: Bandidos and Balentes

Sinossi: Sardegna anni 50... il film racconta episodi ambientati in un paese non definito dellentroterra, legati alla faida ed al banditismo di quegli anni. In un susseguirsi di colpi di scena, si passa da fatti di vita quotidiana dellepoca, a scene che descrivono alcuni sequestri avvenuti in quel periodo. Attraverso il racconto, ci si immerge in una natura spettacolare, dove i monti dellentroterra la fanno da padrone, dove i rifugi dei banditi sono le domus de Janas ed i classici Pinnettus. La figura della donna legata al matriarcato, ha un ruolo importante, infatti tutto ruota attorno alla figura di Mintonia, vedova e madre di Angheledda e Bobore con i quali da l'avvio alla faida

Ambientazione: Domus de Janas / Mamoiada / Lei / Silanus / Benetutti / Thiesi / Giave / Macomer / Bonorva (frazione di Rebeccu)

Video


Foto