Sudestival 2020
locandina di ""

Cast


Musiche:
Paolo Aralla
Irene Puccia (pianoforte)
Alessandro Ratoci (elettronica)

Montaggio:
Giuseppe Spina

Suono:
Giuseppe Spina

Produttore:
Giuseppe Spina

Rielaborazione:
Giuseppe Spina

CittÓ - Stato


Regia: Giuseppe Spina
Anno di produzione: 2011
Durata: 35'
Tipologia: documentario
Genere: storico
Paese: Italia
Produzione: cinemautonome, nomadica
Distributore: n.d.
Data di uscita:
Formato di ripresa: S-VHS (operatori sconosciuti)
Post Produzione: frameOFF
Formato di proiezione: BetacamľSP, DV, DVD, colore
Titolo originale: CittÓ - Stato

Sinossi: Nel sud Europa vige ancora oggi la forza di una vera e propria "cittÓ-Stato", mezzo fondamentale alla macchina di potere nazionale. Qui gli uomini di partito e i mafiosi, i sindacalisti e gli imprenditori, i prefetti, i questori, i cardinali, camuffano il disordine con l'ordine, continuando una secolare gestione sperimentale della vita delle masse, basata su furto e corruzione, mentre le pratiche mondiali si susseguono uguali a se stesse: guerra, crisi, titoli tossici immessi nel mercato, iniezioni di liquiditÓ monetaria, sfruttamento.

E' un film che nasce con un atto illegale come unico atto possibile. Il materiale d'archivio S-VHS che va a comporre questo lavoro Ŕ solo un frammento della parte oggi in rovina nei garage di numerose televisioni locali. In mano a imprenditori asserviti all'attuale gioco politico-mafioso che tendono a nasconderlo, questo materiale Ŕ tra le poche prove storiche di quanto accadeva in Sicilia e, in particolare, a Catania, nel periodo tra il 1992 e il 1994. Una fase di guerra civile in una nazione economicamente in ginocchio in cui la politica, l'imprenditoria e la mafia, come forza unica, si opposero a quel tentativo di ribaltare il sistema di corruzione vigente. Da questa vittoria nacque la ôSeconda Repubblica Italianaö.

La "cittÓ-Stato" continua cosý la sua marcia al di lÓ di tutto, dentro tutto. Negli anni, l'oblio segue ad essere imposto tra la gente ma la storia non si Ŕ mai congedata e un brusco risveglio ci attende tutti.

Periodo delle riprese: anno di ripresa: 1992-1994

  • Festival
  • Home
    video
  • Colonna
    sonora
  • Sala e TV

Video


Foto