FilmdiPeso - Short Film Festival

Dick Marty - Un Grido per la Giustizia


Regia: Fulvio Bernasconi
Anno di produzione: 2018
Durata: 51'
Tipologia: documentario
Genere: politico/sociale
Paese: Svizzera
Produzione: RSI Televisione Svizzera
Distributore: n.d.
Data di uscita:
Formato di proiezione: DCP, colore
Titolo originale: Dick Marty - Un Grido per la Giustizia
Altri titoli: Dick Marty, a Scream for Justice - Dick Marty, Un Cri pour la Justice

Sinossi: Dopo gli attentati dell’11 settembre 2001, il governo americano stipula degli accordi segreti con i governi europei per combattere il terrorismo. Sono accordi che prevedono che la Cia abbia pieni poteri per rapire e torturare delle persone sospette. Una violazione flagrante dei trattati internazionali, dello stato di diritto e delle leggi dei paesi europei, e uno schiaffo ai diritti dell’uomo. Quando il Washington Post nel 2005 rivela questo patto segreto, il Consiglio d’Europa incarica il parlamentare svizzero Dick Marty di indagare. Questo documentario è la storia di questa indagine e il ritratto di una persona fuori dal comune.
Un racconto dettagliato e ricco di testimonianze che ci porta dentro ad una spy story degna delle più fantasiose sceneggiature: per Dick Marty la sete di verità è stata il motore di una ricerca minuziosa, condotta con pochi mezzi e con la pazienza di unire un tassello all’altro, sbrogliando una matassa più che ingarbugliata. Si sente davvero di poter contare qualcosa, quando ci si trova davanti a un gigante come i servizi segreti americani? Sarà proprio lui - l’ex procuratore pubblico con “Una certa idea di giustizia”, come recita il titolo del suo libro appena pubblicato per Favre - a portare la propria testimonianza anche nella parte in studio di questa puntata, unendo così il racconto più umano alla ricostruzione dei fatti.

Video


Foto